Roma da Leggere

News

Spettacoli a Roma Maggio 2018: a cinema e a teatro sentimenti ed eros controversi

Spettacoli a Roma Maggio 2018: a cinema e a teatro sentimenti ed eros controversi
maggio 02
21:10 2018

A teatro e nei cinema romani, Maggio è il mese dell’amore, della passione, dei sentimenti e dell’eros, anche nei loro aspetti più cupi e dibattuti. 

Un mese che mette in scena le passioni umane. Gli spettacoli a Roma di Maggio 2018 animano le sale teatrali e quelle cinematografiche con ciò che, a conti fatti, è il motore del mondo: amore, erotismo, sentimenti, sessualità. Dalla versione restaurata di Ultimo Tango a Parigi alle donne di epoche antiche e contemporanee mosse dalle passioni; dalle avventure di Don Giovanni (a bordo di un camion!), all’amore irresistibile, quasi patologico; dalle atmosfere pastello, ma potenti, del cinema scandinavo, al flamenco I consigli di Roma da Leggere sugli gli Spettacoli a Roma di Maggio 2018 vogliono anche invitare il pubblico ad addentrarsi nella propria sfera emozionale e fisica.

Lo spettacolo è nello spettatore (Alphonse De Lamartine)

Spettacoli a Roma Maggio 2018: quello che vi aspetta

Lo spettacolo Troiane/frammenti di tragedia
Dove Teatro Vascello – Via G.Carini, 78
Quando fino al 6 maggio
Ci piace perché è uno spettacolo fatto da donne che parla di donne. La Mitipretese che è un gruppo teatrale fondato da quattro artiste nel 2006 nasce dal desiderio di ricavarsi uno spazio di lavoro collettivo focalizzandosi sulle tematiche femminili. Così prendono forma tre magnifici spettacoli, tra cui Troiane/Frammenti di tragedia che, attingendo da grandi poeti come Euripide, Omero, Seneca, Ovidio, Sartre, racconta come in ogni guerra la donna sia sempre doppiamente vittima.

Lo spettacolo Fosse
Dove Teatro Trastevere – Via Jacopa De Settesoli, 3
Quando dal 10 al 13 maggio
Ci piace perché è uno spettacolo esistenzialista. Un uomo, una donna, una panchina, due bicchieri. L’uomo e la donna si amano, si sono sempre amati e, forse, si ameranno per sempre. Si incontrano per caso in un cimitero e in questo luogo di profonda oscurità, si rivelano il loro grande bisogno l’uno dell’altra. Ma nulla è facile. Uno spettacolo scritto da Enrico Maria Carraro Moda vuole essere in parte un omaggio, sia nel titolo che nell’ambientazione, allo scrittore e drammaturgo norvegese Jon Fosse e in parte ha la particolare bellezza di rappresentare un cantico esistenziale dell’ uomo inetto ed indeciso.

Lo spettacolo Persone naturali e strafottenti
Dove Teatro Palladium – Piazza Bartolomeo Romano, 8 
Quando dal 3 al 6 maggio
Ci piace perché è un gradito ritorno. Quarantacinque anni dopo lo scandaloso debutto, torna in scena, in un nuovo e originalissimo allestimento e in anteprima nazionale, l’opera più controversa e fra quelle di maggiore successo di Giuseppe Patroni Griffi. Una tragicommedia cruda, poetica ed esilarante, fra situazioni grottesche, cinismi, ironia tagliente, surrealismo e ancora attualissima nella sua geniale spudoratezza. Sulla scena del Teatro Palladium, in collaborazione con l’Università degli Studi Roma Tre, Marisa Laurito, Giovanni Anzaldo, Filippo Gili, Federico Lima Roque.

Lo spettacolo Brancaccio e Sala Umberto per Race for the Cure 
Dove Via della Mercede, 50 e Via Mecenate, 2
Quando dal 17 al 20 maggio
Ci piace perché non è uno spettacolo ma merita un pubblico numeroso e partecipe. Una notizia molto importante per tutti gli amici, gli spettatori e gli appassionati, il Teatro Brancaccio e il Teatro Sala Umberto partecipano alla Race For The Cure, il grande evento per la lotta ai tumori del seno in Italia e nel mondo. I due teatri romani si sono dati un grande obiettivo per sostenere la ricerca al grido di Che spettacolo la ricerca! 

Lo spettacolo Elena Stancarelli incontra Jane Eyre – Interviste Impossibili
Dove WeGIL – Largo Ascianghi, 5
Quando 7 maggio
Ci piace perché una scrittrice e un’attrice raccontano l’amore delle donne quando dovevano fingersi uomini. Lo scrittore Lorenzo Pavolini, invita la scrittrice Elena Stancanelli e l’attrice Elena Radonicich a conoscere da vicino e dare voce a Jane Eyre, protagonista di uno dei più bei romanzi d’amore della storia della letteratura inglese. Quando il genio delle donne non poteva essere liberamente espresso, nascevano capolavori come questo che, con Cime Tempestose, è tra i più bei romanzi mai scritti sull’amore, entrambi firmati con uno pseudonimo maschile dalle sorelle Charlotte ed Emily Brontë. 

Lo spettacolo A.A.A.Cercasi Amore (Personals) 
Dove Teatro Porta Portese – Via Portuense, 102
Quando dal 10 al 13 maggio
Ci piace perché è il musical sulle relazioni ai tempi del Millenials. La MotusArti racconta diverse circostanze collegate agli annunci personali per analizzare ed ironizzare sulle dinamiche personali che riguardano l’amore. C’è chi si interroga sulla ragione delle proprie scelte, chi è in procinto di iniziare una relazione decisamente fuori dal comune, chi cerca di riconquistare la persona amata da sempre, chi il coraggio per trovarne una. Spaccati di vita intrisi di comicità, che porteranno personaggi e pubblico, a riflettere sul significato dell’amore. Dagli autori della serie tv Friends e per la prima volta in Italia.

Lo spettacolo Nordic Film Fest
Dove Casa del Cinema Villa Borghese – Largo Marcello Mastroianni,1 
Quando dal 3 al 6 maggio
Ci piace perché è un’occasione per scoprire il cinema scandinavo. Nato con l’idea di promuovere la cinematografia e la cultura dei Paesi Nordici (Danimarca, Finlandia, Islanda, Norvegia e Svezia), giunge alla settima edizione. Un programma ricco, fatto di anteprime, inediti, proiezioni in lingua originale con sottotitoli in italiano, dibattiti, incontri, una mostra sul regista Ingmar Bergman (fino al 31 maggio), uno spazio dedicato alla Video-Art Nordica e uno spazio cinematografico per i più piccoli, NFF for Kids

Lo spettacolo Sin volver la Cara – itinerario di immagini sonore e flamenco
Dove Auditorium Parco della Musica – Viale Pietro de Coubertin, 30
Quando 23 maggio
Ci piace danza e teatro si fondono per raccontare la separazione in senso lato. Sin volver la Cara è il nuovo spettacolo della Compagnia Algeciras Flamenco  che continua la propria volontà di dare vita non solo a concerti o composizioni coreografiche, ma anche a spettacoli teatrali con spunti narrativi mediati dal flamenco. Attraverso diversi tableaux, vengono descritte le emozioni che immaginiamo pervadano gli Esseri Umani nelle diverse occasioni di separazione: dalla tradizione, dalla madre, dall’amore, dalla propria Terra.

 

Spettacoli a Roma Maggio 2018: quello che vi stupirà

Lo spettacolo Ultimo tango a Parigi
Dove nelle sale Circuito Cinema
Quando dal 7 al 10 maggio
Stupisce perché 
continua a stupire e turbare, ora come allora. Il leggendario film di Bernardo Bertolucci – 2 candidature ai Premi Oscar, un Premio ai Nastri d’argento, un David di Donatello e 2 candidature ai Golden Globes – torna sul grande schermo nella versione restaurata in 4k, anche in lingua originale con sottotitoli. Considerato una vera e propria provocazione, in grado di precorrere i tempi, colpì profondamente gli spettatori, generando entusiasmo e accesi dibattiti con furiose polemiche. Soltanto in un luogo segreto, un appartamento spoglio, un uomo e una donna possono decidere di provare a dimenticare tutto il resto facendosi trascinare dalla passione

Lo spettacolo Don Giovanni di Mozart – OperaCamion
Dove Teatro Nazionale – Via Del Viminale, 51
Quando 5,6,11,12 Maggio 
Stupisce perché si ripensa ad una nuova forma per far conoscere l’Opera: on the road. Dopo aver girovagato per le piazze di Roma e del Lazio nel corso delle ultime due estati, torna il tir di OperaCamion. La riuscita operazione culturale del Teatro dell’Opera di Roma, che propone un tir come scatola nera su cui mettere in scena riduzioni dei classici della lirica, si concede una breve sosta, in attesa della tournèe estiva: il camion si fermerà infatti al Teatro Nazionale dove andrà in scena il Don Giovanni di Mozart.

Lo spettacolo Omaggio a Fallaci – Le parole di Oriana in concerto
Dove Teatro Vittoria/Attori&Tecnici – Piazza santa Maria Liberatrice, 10
Quando dal 4 al 6 maggio
Stupisce perché è un’occasione per capire i nostri tempi, attraverso le parole profetiche di una voce controversa. Nell’ambito della rassegna Le donne erediteranno la Terra Maria Rosaria Omaggio (accompagnata da Cristiana Pegoraro al pianoforte), dipinge un nuovo ritratto di Oriana Fallaci, attraverso i suoi scritti e le sue parole. A dieci anni esatti dalla scomparsa della controversa scrittrice, giornalista, attivista, donna e personaggio, se ne parla ancora, oggi più attuale che mai.

Lo spettacolo Festival Inventaria – La festa del teatro off
Dove Varie sedi
Quando dal 3 maggio al 10 giugno
Stupisce perché è organizzato da artisti per artisti. Giunto alla sua ottava edizione è l’evento di chiusura della stagione teatrale capitolina, mantenendo il proprio focus sulla drammaturgia contemporanea e sulla pluralità dei linguaggi ospitati. Quest’anno Inventaria avrà luogo nei quattro principali teatri off di tre diversi quartieri della Capitale: TeatroArgotStudio e TeatroTrastevere (Trastevere), Carrozzerie n.o.t.(Ostiense) e Studio Uno (Torpignattara) e si articolerà in quattro sezioni di concorso (Spettacoli, Monologhi/Performance, Corti teatrali e la nuova sezione Demo dedicata agli studi e ai progetti in itinere) e una fuori concorso. 

Lo spettacolo Autobiografia erotica
Dove Off/Off Theatre – Via Giulia, 20
Quando dal15 al 27 maggio
Stupisce perché si parla di erotismo e sessualità senza filtri ma con un intento nobile. Aristide e Mariella, entrambi napoletani d’origine, si incontrato in un appartamento di Roma. Lei lo ha convocato per email, gli ha ricordato chi è. È la ragazza con cui venti anni prima lui ha avuto, a Ferrara, un frettoloso rapporto sessuale. Aristide ha quasi dimenticato quell’incontro, gli è tornato alla memoria grazie alla mail di Mariella. Che ha una sua particolarità: è scritta in un linguaggio particolarmente osceno. Cos’è accaduto in quelle ore? 

 

 

Sfoglia la gallery degli Spettacoli a Roma Maggio 2018

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Commenti

Ancora nessun Commento!

Non ci sono commenti per ora, vuoi aggiungere uno?

Scrivi un commento

Scrivi un Commento