Roma da Leggere

News

Concerto del Primo Maggio a Roma: come arrivare

Concerto del Primo Maggio a Roma: come arrivare
aprile 23
13:42 2018

Ecco tutto che c’è da sapere su come seguire l’evento che da quasi 30 anni è un appuntamento fisso del calendario romano e non solo.


Alzi la mano chi non conosce o non ha mai visto il Concertone del Primo Maggio a Roma. Proprio per questo è nostro scrupolo, per chi ancora non ci fosse mai stato, darvi qualche accorgimento su mobilità e avvertenze:

Gli orari di inizio dell’evento non sono ancora stati annunciato ma di solito il concerto ha il suo principio a partire dalle 15:00 con un’anteprima per aprire ufficialmente alle 16.00. Evento che presumibilmente sarà seguito in diretta, davanti e dietro il palco, dalle telecamere di Rai3. Il concerto, in una pausa tra le 19 e le 20, avrà poi il suo finale intorno alla mezzanotte.

Come arrivare al Concerto del Primo Maggio 2018.

La zona compresa tra viale Carlo Felice, piazza di Porta San Giovanni e via Emanuele Filiberto (nel tratto tra Porta San Giovanni e via Statilia) viene chiusa al traffico.
Ergo ci sarà un cambio di percorso per diverse linee dei mezzi pubblici romani ATAC sia per gli autobus giornalieri (3, 16, 51, 81, 85, 87, 218, 360, 590, 665, 673, 792) che per i notturni (N1, N10, N11 e N28). Il capolinea di Porta San Giovanni viene temporaneamente sospeso e tutti i capolinea alternativi saranno definiti prima dell’evento da Atac.

Gli orari dei mezzi suddetti saranno i classici dei giorni festivi. La chiusura della metro A e B viene invece solitamente posticipata all’1:30.

Il modo migliore per raggiungere Piazza San Giovanni in Laterano è dalle fermate metro più vicine, ovvero quelle di Manzoni e Vittorio Emanuele per poi proseguire a piedi (5 minuti) verso San Giovanni.

Scopri tutti gli artisti qui

0 Commenti

Ancora nessun Commento!

Non ci sono commenti per ora, vuoi aggiungere uno?

Scrivi un commento

Scrivi un Commento