Roma da Leggere

News

Culinaria – Il Gusto dell’identità VIII edizione

Culinaria – Il Gusto dell’identità VIII edizione
marzo 17
11:24 2013

Culinaria – Il Gusto dell’identità è arrivata alla sua VIII edizione e conferma il suo appuntamento annuale con i grandi protagonisti della cucina italiana e non solo. Fanno parte della proposta di quest’anno  non soltanto le esperienze culinarie degli chef italiani ma anche di personaggi internazionali.

Culinaria durante le tre giornate del 16-17-18 marzo propone al suo pubblico di esperti, di addetti al lavoro, di cuochi e soprattutto di amanti e curiosi,  un’edizione speciale dai sapori locali ma anche internazionali.

Non è un caso infatti che il tema di quest’anno sia il mercato, inteso come luogo di incontro tra merci e cibi ma anche come crocevia di culture, tradizioni e sapori.

Per questo la locazione scelta per la manifestazione di questa edizione, è lo spazio dedicato al Mercato rionale della Garbatella da poco ristrutturato (leggi la notizia in merito alla protesta degli abitanti di Garbatella).

Nelle scorse edizioni era stata  sempre posta grande attenzione alla figura del cuoco, dello chef come sintesi di ricerca e tradizione.

Adesso si torna indietro di migliaia di anni e si riportano alla ribalta i mercanti che, dopo aver selezionato le eccellenze del territorio, hanno alimentato e reso possibile gli interscambi tra le tradizioni culinarie dei diversi paesi.

Si recuperano le radici della tradizione ed  il mercato viene celebrato come luogo storicamente adibito alla degustazione, al gusto e alla tavola.

Il mercato rappresenta anche un valido deterrente alle lacune qualitative della grande distribuzione ma soprattutto è il luogo per eccellenza in cui ricevere consigli e suggerimenti in materia culinaria.

Nei padiglioni preposti per le aule didattiche e di show-food i suggerimenti arrivano dai grandi protagonisti : Franco Alberti, Francesco Apreda,Gabriele Bonci, Roy Carceres,Hideki Maeda, Ezio Santin, Luciano Monosillo, Angelo Troiani, Gianluca Esposito  e molti altri presentati nel sito ufficiale dell’evento www.culinaria.it

Il mercato come protagonista della manifestazione Culinaria, richiama anche la giusta attenzione  allo STREET FOOD, la cucina della strada, dove le tradizioni si confondono con la ricerca di nuovi gusti.

Negli gli spazi dedicati alle ‘consumazioni’ allestiti con cassette coperte di iuta che funzionano come tavoli e panche per il convivio, si possono degustare i seguenti prodotti:

La pace del palato – Pani e tradizione.

Kebab – Panini con Kebab di carne e Falafel.

Doozo – Onigiri e Zuppa di Miso con alga Wakame e cipolline fresche.

Dal mozzo – Merende parmigiane con salumi tipici, gnocco fritto, panino con la “Vecchia”, pizza e mortadella.

The Fooders – Hamburger di manzo wagyu, panini con polpette e salse, panino carne macinata di manzo wagyu e salse.

Al Convento – Pasquale Torrente – Paste fritte, polpette di verdura, cuoppo di pesce.

Made in Birra – Microbirrifici italiani di qualità.

I costi sono popolari e le bevande si acquistano nel corner shop. Lo spuntino più gettonato è senza dubbio la pizza con la mortazza, esempio eclatante del comfort food intramontabile.

Alessandra Noviello

Culinaria – Il Gusto dell’identità

Fino al 18 marzo 2013
Mercato Rionale Coperto Garbatella
Via Francesco Passino
Orario 11.00-20.30
www.culinaria.it