Roma da Leggere

News

Domenica 3 gennaio 2016 tornano i Musei gratis a Roma per residenti

Domenica 3 gennaio 2016 tornano i Musei gratis a Roma per residenti
gennaio 03
11:08 2016

Musei gratis a Roma il 3 gennaio 2016: ingresso gratuito nei musei civici per tutti i residenti nella Capitale e nell’area della Città Metropolitana

Anno nuovo, piacevoli iniziative culturali vecchie. Anche per il 2016, infatti, prosegue – ogni prima domenica del mese – l’apertura dei musei civici per tutti i residenti nella Città Eterna e nell’area metropolitana. Dunque, anche domenica 3 gennaio 2016 non mancherà occasione per consentire a grandi e piccini di visitare i Musei di Roma con le loro specifiche collezioni e la vasta proposta di mostre temporanee in corso.

L’ingresso gratuito è consentito nei seguenti musei: i Musei Capitolini, la Centrale Montemartini, i Mercati di Traiano – Museo dei Fori Imperiali, il Museo dell’Ara Pacis, il Museo di Roma, il Museo di Roma in Trastevere, i Musei di Villa Torlonia, il MACRO – Museo d’Arte Contemporanea Roma, il Museo civico di zoologia e la Galleria d’Arte Moderna di Roma Capitale.

Si segnalano, inoltre, quei musei che sono aperti e visitabili gratuitamente anche negli altri giorni della settimana: Museo Pietro Canonica, Museo Napoleonico, Museo Barracco di scultura antica, Museo della Repubblica Romana e della memoria garibaldina, Museo delle Mura, Villa di Massenzio, Museo Carlo Bilotti e Museo di Casal de’ Pazzi.

L’ingresso gratuito ogni prima domenica del mese a Roma non vale solo per i musei ma anche per gli spazi museali e archeologici statali, come il Colosseo, il Foro Romano/Palatino (a ingresso contingentato), la Domus Aurea (con la possibilità di visitare il cantiere di restauro, previa prenotazione obbligatoria on line al sito www.coopculture.it oppure presso il call center 0639967700), la Galleria Borghese (anche qui è obbligatoria la prenotazione), la Galleria nazionale d’arte moderna e contemporanea, il Museo Nazionale Etrusco Di Villa Giulia, il Museo Andersen, il Museo Mario Praz, il Museo Boncompagni Ludovisi per le Arti decorative e il Costume, il Museo Nazionale Romano Palazzo Massimo alle Terme, la Galleria nazionale d’arte antica Palazzo Barberini, la Galleria Nazionale d’Arte Antica di Palazzo Corsini, la Galleria di Palazzo Spada, il Museo Nazionale Di Palazzo Venezia, il Museo nazionale di Castel Sant’Angelo (ingresso contingentato), il Museo Nazionale d’Arte Orientale “G. Tucci”, il Museo Nazionale Preistorico Etnografico “Luigi Pigorini”, il Museo Nazionale Tradizioni Popolari, il MAME Museo Nazionale dell’Alto Medioevo, il Museo nazionale degli strumenti musicali, gli Scavi di Ostia Antica, il Museo Della Via Ostiense Porta San Paolo, il Mausoleo di Cecilia Metella, le Terme di Caracalla, la Villa dei Quintili e, a Tivoli, anche la Villa Adriana e la Villa d’Este.