Roma da Leggere

News

Enasarco, cambiamenti in vista: la governance ha fallito, è ora di rinnovare

Enasarco, cambiamenti in vista: la governance ha fallito, è ora di rinnovare
dicembre 04
21:14 2018

Enasarco, è tempo di cambiare. A Roma la conferenza stampa per annunciare il voto contrario al budget 2019. Confesercenti: “La situazione è peggiorata, è tempo di rinnovare la situazione finanziaria e strutturale”

Si è svolta martedì 5 dicembre presso il Centro Congressi Cavour di Roma una conferenza stampa volta ad accertare lo stato dell’Enasarco ed annunciare le iniziative in programma che hanno l’obiettivo di cambiare, innovare e rinnovare, l’organizzazione e la governance della Fondazione.

L’intento, annunciato e ribadito a più riprese dai relatori, è il voto contrario al budget 2019.

Sono state le parole di Gianni Triolo, consigliere in quota Confesercenti, ad aprire gli interventi con l’esposizione delle preoccupazioni che hanno portato alla conferenza stampa: “Le questioni centrali di Enasarco non sono state affrontate e sono dunque peggiorate, a partire dalla gestione immobiliare e finanziaria. E’ necessario quindi un cambiamento che porti più trasparenza nei processi decisionali, ma anche procedere ad un rinnovamento nella struttura organizzativa. Attualmente lo statuto è bloccato e non in grado di definire i ruoli, va ristrutturata l’informatizzazione aziendale, vanno valorizzate le risorse umane con una formazione professionale effettiva e un intervento sulla comunicazione, che al momento è presidenziale, non tempestiva”.

All’ evento hanno partecipato anche i consiglieri di Enasarco Nino Marcianò, Presidente di Fiarc, Luca Gaburro, Segretario Generale Federagenti, Davide Ricci, membro di Federagenti, ed Alfonsino Mei, membro di Anasf.

“L’obiettivo non è quello di chiudere Enasarco, ma difendere l’ente – ha dichiarato nel suo intervento Nino Marcianò – Enasarco deve continuare ad esistere, invertendo però le capacità gestionali. Il cambiamento doveva avvenire con discontinuità coinvolgendo gli agenti, passando da una situazione di contrapposizione delle parti, ad una strategia di condivisione”.

Brevi, ma dirette le parole di Luca Gaburro, Segretario Generale Federagenti: ” Avvieremo un percorso condiviso in vista delle prossime elezioni Enasarco a tutela delle pensioni di categoria e per risolvere diversi e seri problemi”

 

Tags
Condividi

0 Commenti

Ancora nessun Commento!

Non ci sono commenti per ora, vuoi aggiungere uno?

Scrivi un commento

Scrivi un Commento