Roma da Leggere

News

Foto e Tabellino Lazio-Genoa 4-1: gol e spettacolo, è tornata la Lazio

Foto e Tabellino Lazio-Genoa 4-1: gol e spettacolo, è tornata la Lazio
settembre 23
19:57 2018

Foto e Tabellino Lazio-Genoa 4-1: sblocca il match Caicedo, che esce tra gli applausi. Terza vittoria consecutiva in Serie A per l’undici biancoceleste che contro il Genoa ritrova anche il bel gioco. Rivivi il match con le foto esclusive a cura di Stefano Scaldaferri 

La Lazio continua a vincere e contro il Genoa inizia anche a convincere. Quarto successo consecutivo, il terzo se si considera solo il campionato, e i biancocelesti volano a 9 punti in classifica. Novità in campo: dal primo minuto Simone Inzaghi rinuncia alla qualità di Luis Alberto, premia Felipe Caicedo dopo la prestazione in Europa League e non sbaglia. E’ la sostanza dell’attaccante biancoceleste la chiave tattica del match contro i rossoblù.

Termina quindi 4 a 1 il match Lazio-Genoa, valido per la 5^ giornata di Serie A disputato domenica 23 settembre allo Stadio Olimpico. La Lazio di Simone Inzaghi batte così uno storico tabù, zeppo di tanti ex: Ballardini, Marchetti e Pandev. Vince grazie alla funzionalità di Caicedo, che segna, ispira e lavora tanto per la squadra. Grazie alla doppietta di Ciro Immobile, che non sarà (ancora) brillante, ma è a quota tre gol in 5 partite di Serie A. A segno Milinkovic Savic, in netta crescita.

Da applausi, come sempre, la prestazione di Lucas Leiva, uomo ovunque. Compatta la difesa: bene Wallace, benissimo Caceres. Unico errore da parte di Francesco Acerbi: sue le colpe per il gol subito in avvio di secondo tempo: un gol che porta gli ospiti sull’ 1-2,  ma nulla di irreparabile. E’ stata brava la Lazio a compattarsi e risolvere poi la partita senza patemi.

Queste le foto esclusive del fotografo Stefano Scaldaferri e il tabellino del match:

 

LAZIO-GENOA 4-1

Marcatori: 7′ Caicedo (L), 23′, 89′ Immobile (L), 46′ Piatek (G), 53′ Milinkovic (L)

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Wallace, Acerbi, Caceres; Marusic (86′ Patric), Parolo, Leiva, Milinkovic (71′ Badelj), Lulic; Caicedo (62′ Correa), Immobile.A disp.: Proto, Guerrieri, Bastos, Basta, Jordao, Murgia, Cataldi, Durmisi, Luis Alberto. All.: Inzaghi.

GENOA (3-5-2): Marchetti; Biraschi, Spolli (27′ Kouamé), Zukanovic; Gunter, Romulo (57′ Lazovic), Bessa, Hiljemark, Criscito; Medeiros (62′ Sandro), Piatek. A disp.: Radu, Vodisek, Lakicevic, Mazzitelli, Pedro Pereira, Rolon, Omeonga, Pandev, Dalmonte. All.: Ballardini.

NOTE: Ammonito: 11′ Spolli (G), 45’+1′ Bessa (G), 80′ Badelj (L)

Recuperi: 3′ pt; 3′ st.

Arbitro: Rosario Abisso (sez. Palermo)

Ass.: Fiorito – Di Iorio

IV uomo: Giua

VAR: Maresca

AVAR: Longo

 

Condividi

0 Commenti

Ancora nessun Commento!

Non ci sono commenti per ora, vuoi aggiungere uno?

Scrivi un commento

Scrivi un Commento