Roma da Leggere

News

Foto e tabellino Roma-Atalanta 3-3: primo tempo da incubo, poi la ripresa

Foto e tabellino Roma-Atalanta 3-3: primo tempo da incubo, poi la ripresa
agosto 27
23:04 2018

Foto e tabellino Roma-Atalanta 3-3: Pastore porta in vantaggio i suoi con un gran gol di tacco, ma gli ospiti dimostrano superiorità e ribaltano il risultato. Ripresa di tutt’altro spessore: Nzonzi e Kluivert danno una scossa alla squadra giallorossa che riesce ad agguantare il pari

Rocambolesco 3-3 allo Stadio Olimpico nella partita che chiude la seconda giornata: Roma e Atalanta non si risparmiano e regalano spettacolo nel match di lunedì 27 agosto 2018. I giallorossi si portano in vantaggio con Pastore, ma è l’Atalanta a condurre i giochi in campo. Castagne trova il gol del pari e Rigoni con una doppietta ribalta il risultato. Si mette così male per la Roma che paga caro distrazioni in difesa e, sotto di due gol, fatica a reagire.
Nella ripresa Di Francesco si gioca le carte Nzonzi e Kluivert: i neo entrati cambiano volto alla squadra che si mostra più determinata e concretizza la crescita con i gol con Florenzi e Manolas.  

L’Atalanta si conferma ancora una volta un avversario ostico per la Roma: i giallorossi non vincono in casa con i nerazzurri dal 12 aprile 2014. 
Prima vittoria stagionale davanti ai propri tifosi rimandata per la squadra di Di Francesco: 
testa ora al big match con il Milan, in programma venerdì 31 agosto 2018.

La partita – La Roma sblocca subito la partita a suo favore. Dopo 2’ dal fischio d’inizio, Pastore sigla la sua prima rete con la maglia giallorossa con un pittoresco tocco di tacco. L’Atalanta non resta a guardare e dimostra di essere in partita, a differenza della squadra di casa che sembra perdersi in campo dopo il gol del vantaggio. Bastano pochi minuti agli ospiti per cambiare il risultato: prima Castagne al 19′ e poi Rigoni al 22′ infilano Olsen. Insiste l’Atalanta che sfiora in più di un’occasione il gol del 3 a 1, ma è De Rossi a salvare il più delle volte il risultato. Con una difesa addormentata, i padroni di casa al 38′ subiscono il terzo gol, doppietta di Rigoni.

Inizia il secondo tempo con una Roma passata al 4-2-3-1: l’ingresso di Nzonzi e Kluivert sembrano aver riscosso la squadra che si spinge in avanti per salvare la partita. Al 60′ è Florenzi a riaprire la partita con un tiro rasoterra di sinistro. Il gol del pari arriva all’82’ e porta la firma di Manolas, che si fa perdonare gli errori difensivi visti nella prima frazione di gioco. Nonostante l’assalto finale, la Roma deve accontentarsi del pari.

Rivivi Roma-Atalanta con le foto del match

 

Tabellino Roma-Atalanta 3-3

MARCATORI al 2’ Pastore (R), al 19’ Castagne (A), al 22’ e al 38’ Rigoni (A); al 60’ Florenzi (R), all’82’ Manolas (R)

ROMA (4-3-3) Olsen; Florenzi (dal 73’ Schick), Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante (dal 46’ Nzonzi), De Rossi, Lo. Pellegrini (dal 46’ Kluivert); Under, Dzeko, Pastore. A disp. Mirante, Fuzato, Juan Jesus, Marcano, Karsdorp, Lu. Pellegrini, Santon, Coric, El Shaarawy. All: Di Francesco.

ATALANTA (3-4-1-2) Gollini; Mancini (dal 19’ s.t. Toloi), Djimsiti, Palomino; Castagne, Valzania (dall’8’ s.t. De Roon), Pessina (dal 6’ s.t. Hateboer), Ali Adnan; Pasalic; Rigoni, Zapata. A disp. Berisha, Rossi, Masiello, Reca, Gosens, Freuler, Cornelius, Barrow, Gomez. All.: Gasperini

ARBITRO Fabbri

NOTE Ammoniti Nzonzi, Djimsiti e Toloi