Roma da Leggere

News

Gli spettacoli a Roma a dicembre 2017: non è solo Natale

Gli spettacoli a Roma a dicembre 2017: non è solo Natale
dicembre 02
14:55 2017
Condividi su:
Share

Gli spettacoli a Roma a dicembre 2017: tempo di atmosfere natalizie ma non solo. Le performance teatrali nel mese di dicembre non trascurano le tematiche e i bisogni dei tempi attuali tra destabilizzazione e cinismo ma anche speranza, magia e voglia di leggerezza.

Dicembre, tempo di Natale, atmosfere magiche, luci intermittenti, bontà a profusione. Anche a teatro? Non del tutto. Le performance in programma sulle scene della Capitale si adattano all’attualità: c’è il Natale, certo, con il ritorno del Canto di Natale di Dickens, gli spettacoli di magia (con le bolle di sapone), le cene in famiglia. Eppure le proposte non dimenticano le tematiche attuali: immigrazione, donne, emarginazione sociale, diritti umani. Roma da Leggere, come ogni mese, anche a dicembre segnala alcuni eventi da non perdere e invita ogni appassionato a tenere d’occhio l’ Agenda degli Eventi, con tutti gli aggiornamenti in tempo reale.

Il teatro è così infinitamente affascinante perché è così casuale. E’ come la vita.
(Arthur Miller)

Gli spettacoli a Roma a dicembre 2017: quello che vi aspetta

Lo spettacolo T.H.E.R. – Thematic Exhibition on Human Rights
Dove varie sedi
Quando fino al 10 dicembre
Ci piace perché si tratta della prima edizione del festival multidisciplinare sui diritti umani diretto da Isabel Russinova. T.H.E.R. in collaborazione con Amnesty International Italia, nasce con lo scopo di tenere viva l’attenzione sul rispetto dei diritti umani. Con una serie di appuntamenti tematici la kermesse vuole rendere consapevole il pubblico di tante realtà, spesso sconosciute, sulle quali bisognerebbe intervenire, stimolandone conoscenza e approfondimento con incontri e dibattiti aperti, spettacoli teatrali, cinema e musica. Il primo appuntamento a teatro è per il 4 dicembre con la prima assoluta de La viaggiatrice con le ali al Teatro Flaiano.

 

Lo spettacolo L’angelo sterminatore – di Luis Bunuel
Dove Teatro Trastevere, via Jacopa de Settesoli 3
Quando dal 5 al 10 dicembre
Ci piace perché è un adattamento teatrale di un film cult di uno dei più grandi registi del cinema surreale. Susanna Lauletta e Alessandra Silipo mettono in scena al Teatro Trastevere una piece teatrale che del film originale coglie ipocrisie, cinismo, perversioni e convenzioni di un gruppo di persone dell’alta borghesia che non possono percepire se stessi, nè uscire da una stanza.

 

Lo spettacolo Un’ora di tranquillità – di Florian Zeller
Dove Sala Umberto, via della Mercede 50
Quando fino al 17 dicembre
Ci piace perché è un testo di Florian Zeller, drammaturgo francese contemporaneo, mai rappresentato in Italia. La sfida, vinta sulla carta, è di Massimo Ghini che ha deciso di misurarsi con la travolgente comicità di un testo moderno, brilllante, divertente, grazie al meccanismo del vaudeville giocato tra equivoci e battute esilaranti e un cast d’eccezione sul palco del Sala Umberto: Massimo Ciavarro, Claudio Bigagli, Paolo Roca Rey, Galatea Ranzi, Luca Scapparone, Marta Zoffoli

 

Lo spettacolo Rumori fuori scena (di Michael Frayn)
Dove Teatro Vittoria, Piazza di santa Maria Liberatrice 10
Quando dal 12 al 23 dicembre
Ci piace perché è ben il 34° anno di repliche per l’inossidabile cavallo di battaglia della Compagnia Attori&Tecnici. Torna sul palco del Teatro Vittoria lo spettacolo teatrale che racconta in maniera esilarante una compagnia di attori alle prese con uno spettacolo da mandare in scena, tra gag, equivoci e dietro le quinte. Regia di Attilio Corsini.

 

Lo spettacolo Ragazzi di vita (di Pier Paolo Pasolini)
Dove Teatro Argentina – Teatri di Roma, Largo di Torre Argentina 52
Quando dal 21 dicembre al 7 gennaio 
Ci piace perché è uno spettacolo all’altezza del genio di Pasolini. Ritorna al Teatro ArgentinaRagazzi di vita, vero e proprio kolossal di vitalità anarchica diretto da Massimo Popolizio, regista di nota inventiva, che ha realizzato uno spettacolo potente e comunicativo, preso d’assalto nella scorsa stagione, da un pubblico entusiasta, ampio ed eterogeneo.

 

Gli spettacoli a Roma a dicembre 2017: quello che vi stupirà

 

Lo spettacolo A Christmas Carol: la magione di Dickens (tratto dal Canto di Natale)
Dove La Bicocca dei Guitti, via Carezzano 7
Quando dall’8 al 10 dicembre
Stupisce perché è un classico natalizio in un contesto non convenzionale. L’associazione di artigiani dell’arte – come amano definirsi – La Gilda dei Guitti allestisce uno degli spettacoli più tradizionali del Natale che però è di fatto un’esperienza del tutto nuova, con un cast di oltre 20 attori ed un set di 13 ambienti allestito all’interno di un Casale. Il pubblico entra nel vivo della scena e vive un’esperienza altamente immersiva rimanendo sempre a due passi dagli attori ma, sopratutto, dagli Spiriti!

 

Lo spettacolo Matrimonio d’inverno_Teatro delle Ariette
Dove Teatro Biblioteca Quarticciolo – Via Ostuni, 8
Quando dal 13 al 17 dicembre
Stupisce perché è uno spettacolo con cena inclusa. Una performance – evento che è anche il diario intimo dei due protagonisti/registi Paola Berselli e Stefano Pasquini che così lo definiscono: “è il diario della nostra vita quotidiana, mia e di Paola, scritto durante l’inverno 2008-2009, dopo 20 anni di vita in campagna e 10 di teatro fatto in giro per l’Italia e l’Europa”. Il menù della cena? Quello della tradizione popolare natalizia: tortellini in brodo di gallina e manzo; lesso di gallina e manzo accompagnato da salsa verde e patate lesse; zuppa inglese; pane semi integrale a pasta dura.

 

Lo spettacolo Spettacolo di bolle dello scienziato Scheggia
Dove Christmas Lab&Market c/o Guido Reni District, via Guido Reni 7
Quando 8 dicembre 
Stupisce perché la scienza applicata sulle bolle di sapone diventa arte. All’interno della manifestazione Christmas Lab&Market, dal’8 al 10 dicembre al Guido Reni District a S.Lorenzo, Saltimbanco presenta una performance magica, affascinante e sorprendente che stupirà grandi e piccoli: le bolle di sapone, fatte da uno scienziato, come non si erano mai viste prima.

 

Lo spettacolo Nano Egidio contro Il male di vivere spesso incontrato – un colossal intimista di teatro povero
Dove Teatro Studio Uno via Carlo della Rocca 6
Quando  dal 7 al 10 dicembre
Stupisce perché è uno spettacolo giocoso e pazzo. Il Nano Egidio, collettivo teatrale indie di attori e pupazzi è in scena al Teatro Studio Uno con una favola catastrofista, una commedia bizzarra e amara che ci racconta di un mondo fantastico in pieno clima di terrore, attraverso una narrazione surreale, ironica e irresistibilmente dissacrante. Lo spettacolo si ispira ai film d’azione americani senza averne i soldi e i mezzi.  Gli effetti speciali e il montaggio rapido, tipici di questo genere cinematografico, vengono ricreati in scena tramite la manipolazione dei più disparati giocattoli e pupazzi e la costruzione di gag estreme e demenziali.

 

Lo spettacolo HAMLETMACHINE Roberto Wilson/Heiner Müller
Dove Auditorium Parco della Musica, via Pietro De Coubertin 30
Quando dal 12 al 17 dicembre
Stupisce perché è un ritorno in grande stile. Concepito nel 1977 dopo il primo viaggio in America dell’autore, Hamletmachine nasce originariamente dall’incontro tra lo scrittore della DDR Heiner Müller e Robert Wilson, venendo alla luce quasi nove anni più tardi. La prima messa in scena risale al 7 maggio 1986 sul palcoscenico del teatro della New York University con la partecipazione degli allievi stessi; la versione tedesca segna invece il suo debutto il 4 ottobre dello stesso anno alla Kunsthalle di Amburgo.
Lo spettacolo non è stato più ripreso da allora, e ritorna in scena quindi dopo ben trentuno anni grazie alla commissione di Festival di Spoleto 60 e alla partecipazione dell’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica ‘Silvio d’Amico’. L’iniziativa è parte del programma di Contemporaneamente Roma 2017

 

Sfoglia la gallery degli spettacoli a Roma a dicembre 2017

Questo slideshow richiede JavaScript.

Condividi su:
Share

0 Commenti

Ancora nessun Commento!

Non ci sono commenti per ora, vuoi aggiungere uno?

Scrivi un commento

Scrivi un Commento

 

L'agenda degli eventi

Dic
11
lun
2017
10:00 Picasso, tra Cubismo e Classicis... @ Scuderie del Quirinale
Picasso, tra Cubismo e Classicis... @ Scuderie del Quirinale
Dic 11@10:00–20:00
Picasso, tra Cubismo e Classicismo alle Scuderie del Quirinale @ Scuderie del Quirinale | Roma | Lazio | Italia
Picasso, tra Cubismo e Classicismo: dal 22 settembre al 21 gennaio 2017 le Scuderie del Quirinale ospitano una mostra dedicata al genio spagnolo e alle opere ispirate dal suo soggiorno

Seguici su Twitter

Iscriviti alla Newsletter