Roma da Leggere

News

“Ho amici in Paradiso”: la disabilità in commedia nel fim di Cortese

“Ho amici in Paradiso”: la disabilità in commedia nel fim di Cortese
luglio 30
15:45 2017
Condividi su:
Share

Andrà in onda lunedì 31 luglio 2017 su Rai Uno, Ho amici in Paradiso, la realistica commedia di Fabrizio Maria Cortese con attori disabili, che mette in scena uno spaccato di vita nel Centro di Riabilitazione Don Guanella di Roma

Un percorso alla scoperta della diversità e dell’amicizia come valori autentici della vita e forze di rinascita. Questi sono i temi messi in scena nella realistica e pluripremiata commedia Ho amici in Paradiso del regista Fabrizio Maria Cortese, che sarà trasmessa in onda su Rai Uno lunedì 31 luglio 2017 alle ore 21,25.

Il film – prodotto da Golden Hour Films con Rai Cinema, in associazione con l’Opera Don Guanella e DESI – è stato presentato come “evento speciale” alla Festa del Cinema di Roma ed ha affascinato gli spettatori per la leggerezza con il quale presenta un tema così delicato come quello della disabilità psico-cognitiva e la possibilità di riabilitarsi grazie alla cooperazione di professionisti e all’intelligenza emotiva.

La storia, ambientata fra Roma (nel centro di riabilitazione Don Guanella) e la Puglia offre spunti divertenti ed ironici pur toccando il tema della disabilità nei suoi diversi aspetti meno noti; a recitare accanto a nomi di attori professionisti quali Fabrizio Ferracane,Valentina Cervi, Antonio Catania, Antonio Folletto, Emanuela Garuccio, Enzo Salvi, Gabriele Dentoni, Erika Blanc, ci saranno infatti i ragazzi con disabilità mentale ospiti del Centro di riabilitazione don Guanella di Roma: Michele Iannaccone, Stefano Scarfini, Mariano Belvedere, Paolo e Giorgio Mazzarese, Rocco Keci, Daniela Cotogni.

Ho amici in Paradiso mette in scena la storia di Felice Castriota, un commercialista salentino legato alla malavita che si trova a dover scontare dodici mesi di affidamento in prova al servizio sociale presso il don Guanella di Roma, sperando di poter tornare presto alla sua vecchia vita. I suoi primi giorni al Centro don Guanella sono caratterizzati dal rifiuto della realtà; ma passo dopo passo riuscirà a comprendere la ricchezza racchiusa nella diversità e farsi amare, al termine della storia, infatti, saranno proprio i suoi amici disabili a salvargli la vita.

L’idea di presentare uno spaccato della vita del centro di riabilitazione risale all’estate del 2014, «Eravamo alla ricerca di qualcosa che potesse sottolineare in modo significativo il 1° Centenario della morte del nostro padre fondatore, San Luigi Guanella, che avremmo celebrato l’anno successivo, il 24 ottobre 2015». commenta così Don Pino Venerito, Direttore del Centro di Riabilitazione della Casa S. Giuseppe Opera Don Guanella di Roma; «Parlando con il regista ci siamo trovati d’accordo sul fatto di pensare a qualcosa che potesse raggiungere il grande pubblico, di uscire dai nostri ambienti “religiosi”. Abbiamo individuato insieme la strada della commedia: far riflettere la gente divertendola».

Il film vuole presentarsi come «una commedia che mette in gioco le capacità comiche e le personalità eterogenee di queste persone considerate “meno abili”, ma che possono tirar fuori molte competenze di intelligenza emotiva come dimostrano gli studi scientifici da molti anni» ciò è affermato dalla Dott.ssa Simonetta Magari, direttore sanitario del Centro di Riabilitazione San Giuseppe Opera Don Guanella e docente dei disturbi del linguaggio- psicopatologia della disabilità intelletiva presso l’Università del Sacro Cuore.

Una commedia capace di divertire e allo stesso tempo trattare temi quali: la bellezza della diversità, il servizio sociale come luogo di rinascita, l’amicizia come “anticipazione” del paradiso in terra, l’inclusione sociale delle persone con disabilità e il volontariato come via per riscoprire la bellezza del dono.

Guarda il trailer del film Ho amici in Paradiso

 

Condividi su:
Share

0 Commenti

Ancora nessun Commento!

Non ci sono commenti per ora, vuoi aggiungere uno?

Scrivi un commento

Scrivi un Commento

 

L'agenda degli eventi

Dic
11
lun
2017
10:00 Picasso, tra Cubismo e Classicis... @ Scuderie del Quirinale
Picasso, tra Cubismo e Classicis... @ Scuderie del Quirinale
Dic 11@10:00–20:00
Picasso, tra Cubismo e Classicismo alle Scuderie del Quirinale @ Scuderie del Quirinale | Roma | Lazio | Italia
Picasso, tra Cubismo e Classicismo: dal 22 settembre al 21 gennaio 2017 le Scuderie del Quirinale ospitano una mostra dedicata al genio spagnolo e alle opere ispirate dal suo soggiorno

Seguici su Twitter

Iscriviti alla Newsletter