Roma da Leggere

News

Intervista Brunori Sas: “Il concerto del 1° Maggio eviti la retorica”

Intervista Brunori Sas: “Il concerto del 1° Maggio eviti la retorica”
maggio 01
20:45 2014

Intervista Brunori Sas: “Il concerto del 1° Maggio eviti la retorica”

Musica, ma non solo. Il concerto del Primo Maggio da sempre è occasione di poter veicolare l’interesse dei giovani per le canzoni per trattare un tema delicato come quello del lavoro. Per il cantautore cosentino, Brunori Sas (al secolo Dario Brunori), tra i protagonisti dell’edizione 2014 dell’evento di Piazza San Giovanni a Roma, l’evento organizzato dai sindacati non deve cadere nella retorica: “al concertone è giusto solleticare le coscienze sulla necessità di lavorare, ma si punti l’attenzione sulla qualità del lavoro. Per cui sperare di lavorare ma anche di poter fare qualcosa che piaccia”. Brunori, nel corso dell’intervista a Roma da Leggere  parla anche della musica emergente italiana, di cui si sente ancora parte.

Guarda l’intervista di Enrico Di Paola a Dario Brunori: