Roma da Leggere

News

La notte delle Tammorre, festa della musica popolare all’Auditorium Parco della Musica Roma

La notte delle Tammorre, festa della musica popolare all’Auditorium Parco della Musica Roma
agosto 01
17:29 2017
Condividi su:
Share

Giovedì 3 agosto 2017 alle ore 21,00 alla Cavea i Tammorrari Del Vesuvio presentano La Notte delle Tammorre. L’evento chiuderà la rassegna Luglio suona bene

Da comunicato stampa: La notte delle Tammorre

Protagonista dell’ultima notte di Luglio Suona Bene sarà la musica popolare: le radici e il sound della nostra penisola incontreranno diverse culture musicali per dare vita alla Notte delle Tammorre, un viaggio nel ritmo del folklore con i Tammorrari del Vesuvio di Simone Carotenuto, il progetto Semilla di Lavinia Mancusi – Musica nomade,Umberto Vitiello &Batuque– Now e i Senza Terra.

Simone Carotenuto voce storica, esploratore e ricercatore sul campo, è da sempre impegnato nella salvaguardia del grande tesoro della musica popolare. Con i suoi Tammorrari del Vesuvio porterà sul palco l’antica Tammurriata Campana.

Semilla, derivato dallo spagnolo e indicante la “semina”, è il titolo del lavoro della cantante folk romana Lavinia Mancusi che sancisce l’unione artistica con il percussionista di origine peruviana Gabriele Gagliarini. Un progetto di multiculturalità e integrazione, dove la nostra musica tradizionale incontra le culture in visita e migranti.

Umberto Vitiello presenta il suo viaggio nella musica esplorando ed elaborando differenti forme e fondendole in un’unica originale identità sonora che racchiude le sue qualità di vocalist, percussionista, polistrumentista, compositore, autore e musicoterapeuta. Itinerante e poliedrico da sempre, le sue performances raccontano il suo vissuto personale che spazia tra Africa e Brasile, atmosfere Antillesi e Mediterraneità.

Infine i Senza Terra, 
Le tarantelle, le tammurriate, le pizziche, i saltarelli, le canzoni della tradizione mediterranea e romana legate alla devozione religiosa, alla protesta della povera gente, al lavoro e naturalmente all’amore, sono il cuore pulsante e l’anima vibrante della cultura popolare italiana e dei Senzaterra.
L’esecuzione dal vivo, il concerto, luogo principe della passionalità popolare, è una festa di danze, sorrisi e partecipazione.
Il pubblico è il protagonista assoluto e i musicisti sono semplicemente strumenti di condivisione.

La Notte delle Tammorre

Giovedì 3 Agosto 2017, ore 21,00
Auditorium Parco della Musica – Cavea
Via De Coubertin, 30 – Roma
Biglietti: da €15 a € 20
Prevendite disponibili su: www.ticketone.it
Info: www.auditorium.com

Condividi su:
Share
Tags

0 Commenti

Ancora nessun Commento!

Non ci sono commenti per ora, vuoi aggiungere uno?

Scrivi un commento

Scrivi un Commento