Roma da Leggere

News

Lazzaroni, all’Appio Latino la vera pizza napoletana

Lazzaroni, all’Appio Latino la vera pizza napoletana
agosto 02
08:00 2012

Lazzaroni è la nuova pizzeria di Giancarlo Casa della Gatta Mangiona, in società con Massimiliano Ceccarelli (dell’ex pizzeria a taglio La Tomatina) aperta da febbraio 2012. Si trova nel quartiere Appio Latino vicino alla fermata della metro A Furio Camillo. È adiacente alla Villa Lazzaroni della quale prende il nome, ma si potrebbe pensare anche  ad  una ispirazione storica; l’appellativo infatti veniva utilizzato nel ‘700  per i giovani popolani napoletani. C’è da dire che la pala da pizza è stata regalata al locale dal famoso pizzaiolo Sorbillo, pertanto si può dire che il sia nome del locale che gli strumenti siano presagio per un buon inizio. La pizzeria si sviluppa in un unico locale con ampie vetrate che lasciano intravedere la simpatica lavagna, che occupa un’intera parete, dove sono segnati i fuoricarta e tutte le novità giornaliere.  A differenza della monteverdina Gatta Mangiona il menù è più snello, solo fritti, bruschette e pizza ma l’impasto ha un mix di farine che lo rende più leggero e fragrante. L’idea è quella di offrire al cliente una autentica pizza napoletana  generosa in tutti le varianti con ingredienti saporiti e succulenti.

Sua maestà la margherita è senza dubbio l’archetipo migliore del progetto ma deve essere degustata rigorosamente nella versione con  il fiordilatte ( secondo le indicazioni di Sorbillo). Peccato che il forno a legna non sia a vista ma la prova della sua esistenza è senza dubbio confermata dalle ‘ bruciacchiatture’ visive delle bruschette e delle pizza e dal sapore inconfondibile. Si può iniziare con il croccante fritto da segnalare i suppli all’arrabiata belli piccanti piuttosto che quelli alla gricia e l’ottimo baccalà..

Il  menù è caratterizzato dai sapori tipici partenopei ne sono  un esempio il Calzone con la scarola, le acciughe, la mozzarella e le olive. e le Frittatine di Pasta Napoletane. Degni di nota sono anche le varianti alla pizza le schiacciate in particolare quella di Montecucco con Prosciutto Cotto,  Fiordilatte, Pomodoro, pepe e peperoncino e la schiacciata carbonara. Quest’ultima è un grande classico di Giancarlo importato anche da Lazzaroni con piena riuscita. L’esterno cotto minuziosamente conserva un golosissimo ripieno di uova, fiordilatte e pancetta. Una farcia goduriosa che non tradisce le aspettative. C’è una buona offerta anche di birre artigianali che accompagnano deliziosamente il pasto. La lista dei dolci si arricchisce con le stagioni e offre delizie al cucchiaio anche per palati esigenti.

Il costo per una simpatica serata in un’ottima  pizzeria di quartiere si  posiziona fra le 25/35 euro a persona.

 

Lazzaroni – Via Tommaso Fortifiocca 68/70. Roma. Tel. +39 06.7811772

 

Tags
Condividi

0 Commenti

Ancora nessun Commento!

Non ci sono commenti per ora, vuoi aggiungere uno?

Scrivi un commento

Scrivi un Commento