Roma da Leggere

News

4 Concerti per 14 giorni: i Live a Roma dal 16 al 30 Aprile 2017

bugo, dnaconcerti.com - simple minds, inliberta.it - amerigo verardi, wired.it - giovanni truppi, h24notizie.com - edda, xlrepubblica.it

4 Concerti per 14 giorni: i Live a Roma dal 16 al 30 Aprile 2017
aprile 15
16:21 2017
Condividi su:
Share

Ecco i live a Roma dal 16 al 30 aprile 2017. Una selezione straordinaria di quattro concerti entusiasmanti che si svolgeranno nella Capitale più uno da noi considerato la ciliegina sulla torta

Il caldo e le temperature quasi estive ci stanno portando allegramente verso la Pasqua, con tutti i suoi spostamenti, pic-nic e mattanze d’abbacchio. Altre festività sono alle porte e ci saranno altri movimenti per gite fuori porta e, conseguentemente, altre ore spese con le gambe sotto di un tavolo imbandito. Se volete evitare code e grasso superfluo che vi farà rattristire di fronte allo specchio (e, perché no, anche davanti all’armadio!), rimanete in città e fate moto spostandovi da casa per andare a vedere un bel concerto. Il vostro Personal Trainer “Roma da Leggere” vi offre una cinquina imperdibile per un divertimento assicurato! Sulla perdita di chili superflui, non possiamo garantire…

I 4 Live a Roma dal 16 al 30 aprile 2017 per andare a colpo sicuro!

Il Live Bugo
Location Na’ Cosetta Ore 21,30
Quando Domenica 16 Aprile 2017
Consigliato perché Bugo è il cantautore alternativo per eccellenza.Imprevedibile e bizzarro, con quella sua inconfondibile voce nasale, ha inanellato una serie di albums pregevoli con notevole risposta di pubblico e critica. Il suo ultimo disco “Nessuna Scala Da Salire”, l’ha proiettato in heavy rotation sui principali networks radiofonici nazionali, con concerti sempre sold-out. Quasi un Vasco Rossi degli esordi proiettato ai giorni nostri, non mancherà di catturare la vostra attenzione in questo concerto “vis-a-vis” nel piccolo – ma con una grande programmazione – Na’Cosetta.

 

Il Live Simple Minds
Location Auditorium della Conciliazione Ore 21,00
Quando Domenica 23 Aprile 2017
Consigliato perchè i Simple Minds sono una delle band storiche della New Wave britannica che, negli anni ’80, dettava legge nel mondo influenzando nei suoni centinaia di bands. Tornati da qualche anno, dopo un periodo buio della loro carriera, con una proposta di nuovo credibile e di qualità, la band di Jim Kerr riempie stadi e palazzetti come ai vecchi tempi non solo con fans nostalgici, ma anche con numerosi nuovi adepti alla causa musicale dei 5 di Glasgow. In questo tour portano sul palco i loro successi in versione acustica, dando nuova luce a classici senza tempo come New Gold Dream, Waterfront ed a una discografia che in quasi 40 anni di carriera li ha visti entrare di diritto nell’olimpo delle bands immortali. D’altronde Highlander non era di quelle parti?

 

Il Live Amerigo Verardi
Location Le Mura Music Bar Ore 22,00
Quando Giovedì 27 Aprile 2017
Consigliato perchè Amerigo Verardi è un pioniere e, allo stesso tempo, un alfiere della neopsichedelia , non solo italiana. Attivo già dagli anni ‘80, autore/fondatore di vari progetti tra cui ci piace ricordare i Betty’s Blues e gli Allison Run, intraprende la carriera solista nei primi anni ’90, riscuotendo da subito un notevole seguito fra il popolo underground. Produttore e scopritore di talenti (sue le mani dietro il disco d’esordio dei Baustelle), è uscito da pochi mesi con un nuovo album doppio chiamato “Hippie Dixit”. Un disco che finirà sicuramente nelle playlists dei migliori del 2017. Volete far entrare Amerigo anche nella vostra playlist?

 

Il Live Giovanni Truppi
Location Auditorium PdM Sala Petrassi Ore 21,00
Quando Sabato 29 Apri 2017
Consigliato perchè Giovanni Truppi, con pochi anni di carriera alle spalle, si è guadagnato un posto di primo piano nel rooster del rock cantautorale italiano. Canzoni belle con testi simpatici che ti fanno riflettere, una presenza di palco da artista consumato e quella sua napoletanità che lo rende irresistibile sono i punti di forza di Giovanni. Questa sera lo vedrete ripercorrere la strada tracciata dai suoi 3 albums in versione solo pianoforte. Difficile immaginarlo seduto composto davanti ad uno strumento quando normalmente i suoi concerti sono di tutt’altra pasta. Facile, invece, farsi rapire dalle sue canzoni anche in questa intima versione.

 

Il Live a Roma che ti sorprenderà!

 

Il Live Edda – Angela Baraldi

Location Monk Live Club Ore 22,00

Quando Giovedì 20 Aprile 2017
Sorprendente perchè se volete vedere un concerto veramente eccezionale, l’accoppiata di stasera è di quelle irripetibili! In apertura Angela Baraldi, già voce di numerosi dischi della new wave bolognese, attrice, voce dei Post-CSI, arriva ora con un nuovo disco solista che si avvale di collaborazioni importanti come Vittoria Burattini dei Massimo Volume, Giorgio Canali e Gianni Maroccolo. “Tornano Sempre” è un album dove la voce scura di Angela si destreggia tra pezzi energici e ballate struggenti: un ritorno-bomba. E poi Edda! Che dire di lui? Voce dei Ritmo Tribale, storica band rock/hardcore milanese, molla tutto a causa di dipendenze pesanti per poi riemergere 13 anni dopo con un esordio solista fantastico come “Semper Biot”. Suoni scarni e la sua anima messa a nudo per rientrare dalla porta principale della musica che ha con se il sentore di eterno. Un nuovo percorso che via via l’ha portato ad un suono sempre più pieno, fino all’ultimo “Graziosa Utopia”, capolavoro dal sapore pop, se così si può dire riguardo la musica di Edda. Una voce che non ha eguali nel mondo della canzone italiana, per una profondità ed una sensibilità che può avere solo una persona che, con le sue debolezze, ha toccato i più profondi abissi della mente, sapendo poi riemergere con la forza che è solo dei grandi.

Condividi su:
Share

0 Commenti

Ancora nessun Commento!

Non ci sono commenti per ora, vuoi aggiungere uno?

Scrivi un commento

Scrivi un Commento