Roma da Leggere

News

Eclettico, polimorfo. A Palazzo Carpegna un Luigi Ontani da non perdere

Eclettico, polimorfo. A Palazzo Carpegna un Luigi Ontani da non perdere
ottobre 03
14:11 2017
Condividi su:
Share

SanLuCastoMalinIconicoAttoniTonicoEstaEstE’tico: il sinuoso titolo della mostra di Luigi Ontani a Palazzo Carpegna fino al 25 novembre 2017

————————————————————————————————————————————————————

Fondere ironia e narcisismo in un gioco incrociato tra sacro e profano, mito e favola, cultura orientale e occidentale. È questa la cifra stilistica di Luigi Ontani. Artista originale, precursore di molte istanze dell’arte contemporanea, non assimilabile a nessun altro e sempre alieno da qualsiasi appartenenza e schieramento.

SanLuCastoMalinIconicoAttoniTonicoEstaEstE’tico è il titolo della mostra. Un intreccio di parole,  che introduce alle 60 opere dell’artista, in esposizione fino al 25 novembre 2017 all’Accademia Nazionale di San Luca, nelle sale di Palazzo Carpegna.

Una carrellata che ripercorre l’intera carriera artistica di Ontani, ideata per celebrare l’assegnazione del Premio Presidente della Repubblica 2015.

Si parte nelle sale al pianterreno con le prime opere degli anni Settanta, i tableaux vivants. Opere fotografiche con un elemento caratteristico: il soggetto è sempre l’artista che ricorre al proprio corpo e al proprio volto per indagare l’ambiguità e la complessità della natura umana. Impersona temi storici, letterari, mitologici e popolari.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Sperimenta poi tecniche nuove, materiali diversi, cartapesta, legno, vetro, ceramica, mosaici. Occasioni create per formulare nuove variazioni su argomenti e soggetti che gli interessano. Opere capaci di reinventare la rampa elicoidale del Borromini e le grandi sale della Galleria dell’Accademia.

Troviamo i Canopi, i BellimBusTi in ceramica, le Anamorpose, foto lenticolari realizzate dal 2000. La serie delle ErmEstEtiche, alcune delle quali inedite e altre create espressamente per questa mostra.

Un linguaggio figurativo, quello di Luigi Ontani, che ha incorporato eccentrici influssi della storia dell’arte, delle favole, del folclore, dei miti classici e orientali. Riti e simboli sempre di grande vivacità cromatica, combinati con una sfrenata fantasia che dà vita a un bizzarro universo, un proprio originale mito della creazione in continuo fluire.

Una vera dimensione ludica dell’arte.

LUIGI ONTANI SANLUCASTOMALINICONICOATTONITONICOESTAESTE’TICO

Accademia Nazionale di San Luca
Piazza dell’Accademia di San Luca, 77 – 00187 Roma
Orario: lunedì – sabato ore 10,00 – 19,00
Ingresso gratuito
Tel. 06 6798850
www.accademiasanluca.eu

Condividi su:
Share

0 Commenti

Ancora nessun Commento!

Non ci sono commenti per ora, vuoi aggiungere uno?

Scrivi un commento

Scrivi un Commento

 

L'agenda degli eventi

Dic
11
lun
2017
10:00 Picasso, tra Cubismo e Classicis... @ Scuderie del Quirinale
Picasso, tra Cubismo e Classicis... @ Scuderie del Quirinale
Dic 11@10:00–20:00
Picasso, tra Cubismo e Classicismo alle Scuderie del Quirinale @ Scuderie del Quirinale | Roma | Lazio | Italia
Picasso, tra Cubismo e Classicismo: dal 22 settembre al 21 gennaio 2017 le Scuderie del Quirinale ospitano una mostra dedicata al genio spagnolo e alle opere ispirate dal suo soggiorno

Seguici su Twitter

Iscriviti alla Newsletter