Roma da Leggere

News

Mausoleo di Augusto: a giugno al via aperture straordinarie gratuite

Mausoleo di Augusto: a giugno al via aperture straordinarie gratuite
giugno 01
20:34 2016

Per tutto il mese di giugno 2016, la Sovrintendenza Capitolina organizza un ciclo di visite guidate gratuite presso il Mausoleo di Augusto prima che l’imminente restauro ne rinnovi l’antico splendore per riportarlo a nuova vita

Il più grande complesso sepolcrale circolare che si conosca spalanca le sue porte al pubblico: il Mausoleo di Augusto nel mese di giugno aprirà eccezionalmente al pubblico ogni sabato mattina per un ciclo di visite guidate gratuite.
L’iniziativa, nell’ambito delle attività didattiche promosse dalla Sovrintendenza Capitolina nei monumenti e nelle aree archeologiche di Roma Capitale, costituisce una opportunità unica offerta ai cittadini per vedere il Mausoleo prima che l’imminente restauro ne rinnovi l’antico splendore per riportarlo a “nuova vita”.
L’ingresso al monumento e le visite guidate saranno gratuite e verranno effettuate tutti i sabati di giugno alle ore 11,00 da funzionari archeologi della Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali.

La costruzione della maestosa tomba dinastica, collocata al margine settentrionale del Campo Marzio, tra il Tevere e la via Flaminia, fu intrapresa nel 28 a.C. da Augusto, reduce dalla vittoriosa campagna d’Egitto, che aveva decretato la definitiva sconfitta di Cleopatra e Antonio (31 a.C.).
Il monumento, organizzato secondo una complessa disposizione planimetrica, era costituito da una struttura cilindrica centrale che probabilmente ospitava al suo interno le ceneri di Augusto e sosteneva la statua dell’imperatore, forse l’originale bronzeo della celeberrima statua di Augusto da Prima Porta
Intorno al pilastro centrale una serie di corridoi anulari concentrici potevano essere utilizzati come percorsi per le processioni funerarie, mentre un lungo dromos immetteva nella camera sepolcrale contenente le urne cinerarie della famiglia imperiale.

Per più di un secolo il Mausoleo di Augusto venne utilizzato come sepolcro dinastico monumentale, come è documentato dalle fonti letterarie e soprattutto dalle testimonianze epigrafiche.
Originariamente, la costruzione era fiancheggiata da due obelischi di granito rosa, recuperati in età moderna e rialzati rispettivamente in piazza del Quirinale e in piazza dell’Esquilino, dietro l’abside di S. Maria Maggiore.

Mausoleo di Augusto – Visite guidate gratuite

Largo degli Schiavoni – 00186 Roma
Tutti i sabati di giugno 2016
Orario: ore 11,00
Ingresso gratuito
Prenotazione obbligatoria: 060608
Il sito presenta barriere architettoniche
Info. comunicazione.sovrintendenza@comune.roma.it