Roma da Leggere

News

Max Gazzè, il romano che suonerà “Sotto casa” al Rock in Roma 2013

Max Gazzè, il romano che suonerà “Sotto casa” al Rock in Roma 2013
giugno 14
11:11 2013

Primo maggioGiocando con il titolo del suo ultimo album, si può dire che Max Gazzè – romano, classe 1967 –  il 5 luglio suonerà Sotto casa, al Postepay Rock in Roma 2013. E’ stato il primo artista italiano ad essere presentato alla rassegna all’Ippodromo delle Capannelle di Roma, dopo gli annunci delle grandi star internazionali. E, insieme a Daniele Silvestri, sarà il portabandiera non  solo della musica italiana (dal momento che il resto del cast parla inglese) ma anche della romanità.
Max Gazzè sta vivendo un periodo artisticamente molto attivo, iniziato a febbraio con la partecipazione alla 63^ edizione del Festival di Sanremo con il brano Sotto casa, che dà il nome all’ottavo album di inediti del cantautore romano. Il cd è stato pubblicato proprio in concomitanza con la kermesse canora ed è stato subito dopo promosso con un tour che ha portato Gazzè in giro per l’Europa. Ora è in giro per l’Italia con il suo Sotto casa Tour 2013 e il 5 luglio tornerà, per un giorno, nella sua città per esibirsi davanti ai suoi cittadini, nella rassegna prodotta da The Base, con la direzione artistica di Maximiliano Bucci e Sergio Giuliani. Il momento d’oro del cantante romano si concretizza anche nella gratificazione per l’ottenimento del disco di platino ricevuto per il digital download, con oltre 30.000 acquisti.

Ma non finisce qui, perché Gazzè, in occasione del concerto romano ne approfitterà per presentare in anteprima anche il video di I tuoi maledettissimi impegni, il secondo singolo – tratto sempre da Sotto casa – presentato all’ultimo Festival di Sanremo. E’ stata  proprio questa kermesse che ha dato il “la” alla collaborazione con il regista genovese Duccio Forzano, che – oltre a “Che tempo che fa” – ha curato anche la regia della competizione sanremese.

Duccio Forzano per Max Gazzè

Nella foto, il regista Duccio Forzano, chiamato a dirigere il video del brano di Max Gazzè “I tuoi maledettissimi impegni”

Ed è proprio Duccio Forzano a raccontare come è nata questa collaborazione: “E’ stato durante Sanremo 2013 che Max ed io abbiamo scoperto di avere una grande sinergia creativa. Dopo il Festival abbiamo continuato a vederci anche con suo fratello Francesco, autore dei testi delle canzoni e mia moglie Valentina e abbiamo iniziato a scambiarci degli input creativi in varie direzioni. Scambiare stimoli con degli artisti del calibro di Gazzè è qualcosa di molto gratificante. Da lì è nata l’idea di fare il videoclip di questo brano molto bello e poetico. Di darne un’interpretazione, la nostra, che è solo una delle molte possibili, come accade con le vere opere d’arte. Questo per noi è già un successo. Speriamo che anche il pubblico sia di questo avviso”.

Il video è prodotto dalla PennyLane Production e le riprese sono state realizzate dal 17 giugno dapprima all’Università degli Studi di Salerno e poi ad Eboli (Sa) presso il Cilento Outlet Village, aperto tra l’altro da poco più di sei mesi. Per questa produzione sono state reclutate oltre 150 comparse che saranno utilizzate in diverse scene tra il Teatro d’ateneo, la nuova Biblioteca scientifica, alcune delle principali piazze del Campus e il village dell’Outlet Cilento, insieme ai protagonisti, Max Gazzè e Roberta Mastromichele.

Per Gazzè, insomma, è davvero un momento magico, che culminerà nel poter riabbracciare i suoi fan e concittadini in occasione della sua data romana al Postepay Rock in Roma 2013.

 [Ultimo aggiornamento: Giovedì 4 luglio 2013, ore 16,35]