Roma da Leggere

News

4 esposizioni per 14 giorni: le mostre di fine aprile 2016!

4 esposizioni per 14 giorni: le mostre di fine aprile 2016!
aprile 21
14:30 2016

OGNI 14 GIORNI ROMA DA LEGGERE PROPONE AI SUOI LETTORI QUATTRO MOSTRE PER ANDARE SUL SICURO PIÙ UNA CHE SORPRENDERÀ ANCHE I PIÙ ASSIDUI FREQUENTATORI D’ARTE. ECCO LA NOSTRA SELEZIONE DELLE MOSTRE DI fine APRILE 2016 PER IL PERIODO CHE VA DAL 21 APRILE al 5 maggio!

La città delle fontane berniniane, delle chiese barocche e delle meraviglie romane a cielo aperto si fa quotidianamente cornice di innumerevoli mostre e per il cittadino spesso è difficile scegliere fra le numerose proposte. Per fronteggiare questo problema, Roma da Leggere vi aiuta nella selezione!
Ecco la guida delle mostre scelte dalla nostra redazione: ogni due settimane 4 esposizioni per 14 giorni vi proporrà 4 mostre adatte a chi vuole andare sul sicuro più una che, inaspettatamente, sorprenderà anche i frequentatori più assidui. Ecco le mostre di fine aprile 2016 a Roma che non potete perdervi dal 21 aprile al 5 maggio!

LE 4 PER ANDARE SUL SICURO!

La mostra Giuseppe Salvatori. I Ritorni
Dove Musei di Villa Torlonia – Casina delle Civette
Quando Fino al 26 giugno 2016
Ci piace perché Giuseppe Salvatori, propone una serie di lavori che riprendono i motivi decorativi delle ceramiche italiane degli anni ’50 ’60 che l’artista da sempre colleziona e che qui espone in numero cospicuo.
Caratteristica di questi manufatti è l’evidente contrasto tra la forma e la pittura che la decora. Contrasto che sembra però risolversi nella visione che Salvatori ne dà attraverso le sue opere

La mostra William Kentridge – Triumphs and Laments: a project for Rome
Dove MACRO Via Nizza
Quando Fino al 2 ottobre 2016
Ci piace perché La mostra rappresenta il culmine di una serie di iniziative artistiche e culturali che hanno legato la città di Roma al famosissimo artista d’origine sudafricana.
In mostra i bozzetti a carboncino delle figure ideate dall’artista per i muraglioni del Tevere, dove ricorre penetrante l’iconografia dell’arte antica romana così come immagini e storie dedotte dalla storia della Chiesa, fra le quali una struggente Santa Teresa d’Avila, fino al nostro contemporaneo rappresentato dalla grande e toccante installazione dedicata alla morte di Pier Paolo Pasolini, uno dei poeti e intellettuali più amati da Kentridge.

La mostra Hugo Pratt. Incontri e Paesaggi
Dove MACRO La Pelanda
Quando 29 aprile – 24 maggio 2016
Ci piace perché Una mostra-romanzo per rileggere l’arte di Hugo Pratt.
Oltre 120 opere originali, fotografie, rarità da esplorare e tesori di carta. Mappe ideali per un viaggio nell’avvincente trama di incontri, immaginari e reali, che hanno influenzato il padre della “letteratura disegnata“.

La mostra Dall’oggi al domani. 24 ore nell’arte contemporanea
Dove MACRO Via Nizza
Quando 30 aprile – 2 ottobre 2016
Ci piace perché La mostra si concentra soprattutto sull’oggi, sul trascorrere del tempo nella giornata, una porzione di presente controllabile. Sono esposti circa 70 capolavori dell’arte moderna e contemporanea, di artisti italiani e stranieri, che sono nati dalla riflessione sul ruolo del tempo nella nostra vita e sugli strumenti di cui l’uomo si è dotato per calcolarlo, con particolare attenzione all’orologio e al calendario.

QUELLA CHE TI SORPRENDERÀ!

La mostra Barbie. The icon
Dove Complesso del Vittoriano – Ala Brasini
Quando Fino al 30 ottobre 2016
Ci piace perché Il percorso espositivo è stato studiato per offrire informazioni di approfondimento storico-culturale per il pubblico adulto alle quali si affiancano postazioni pensate per i bambini che, attraverso una serie di coinvolgenti attività, potranno scoprire la storia di Barbie.