Roma da Leggere

News

Probabili formazioni Verona-Roma, De Rossi non ci sarà

Probabili formazioni Verona-Roma, De Rossi non ci sarà
febbraio 03
21:31 2018

Probabili formazioni Verona-Roma: i giallorossi si preparano alla sfida con i gialloblu che si disputerà domenica 4 febbraio 2018 alle 12,30 al Bentegodi. Di Francesco vuole vincere: “Dobbiamo riconquistare la fiducia e la stima anche dei tifosi”

In piena crisi, la Roma si prepara ad affrontare la trasferta a Verona in programma domenica 4 febbraio 2018 alle 12,30. I giallorossi non vincono in campionato dalla gara con il Cagliari, andata in scema all’Olimpico il 16 dicembre 2017. Da quella partita, la Roma fatica a ritrovare i ritmi a cui aveva abituato i suoi tifosi e ne ha pagato le conseguenze scivolando al quinto posto, a -4 dalla quarta posizione occupata dall’Inter e a -16 dal Napoli capolista.

Di Francesco sa bene che la gara con il Verona nasconde delle insidie, nonostante l’avversaria sia penultima in classifica: “Si sono rinforzati molto, specialmente nel reparto avanzato. Ma ha messo anche un ottimo difensore come Vukovic che ha fatto anche gol, ha dato solidità e forza. È una squadra rinnovato in positivo. Sarà una partita differente dall’andata”.

Cosa si sente di dire ai suoi tifosi? La squadra ha raccolto meno di quello che avrebbe meritato, però chiedo solo sostegno e coraggio, come hanno sempre fatto. Il tifoso romanista dice “siamo nati per soffrire” e continueremo a farlo tutti insieme sperando di raggiungere risultati importanti. Dobbiamo riconquistare la fiducia e la stima anche dei tifosi”.

De Rossi non ci sarà in campo: “Si è allenato con noi specialmente nel periodo iniziale e abbiamo deciso insieme di dargli qualche giorno in più d’allenamento per averlo al meglio con il Benevento e non sarà quindi convocato per questa partita”. Senza il centrocampista romano, Di Francesco potrebbe variare modulo: “Potrei mettermi anche 5-3-2, non so ancora quale sarà la formazione. Ho provato alcune soluzioni che possono essere indicate per domani ma anche per il prosieguo del campionato, dato che non ho tante soluzioni in mezzo al campo nel ruolo del classico regista, visto le assenze di Gonalons e De Rossi. Questo non vuol dire che non posso riproporre il classico 4-3-3”.

E su Shick dice: “È stato sfortunato, ma voglio partire da dietro. L’infortunio iniziale che ha avuto è stato il più importante e quando ti fai una fibrosi o un infortunio più grande, nell’adattamento al lavoro puoi farti male nelle parti più vicine, come un qualcosa che non ha grande elasticità. Abbiamo lavorato in questo senso con grande continuità e anche due volte al giorno. Durante l’ultimo allenamento ha calciato e ha sentito un fastidio, ma sono quei fastidi che se non ti fermi rischi che diventi anche più grave. Lunedì potrà tornare a correre per essere poi a disposizione”.

Probabili formazioni Verona-Roma

Verona (4-3-3): Nicolas, Ferrari, Caracciolo, Vukovic, Fares; Romulo, Buchel, Valoti; Matos, Petkovic, Verde. All.: Pecchia

Roma (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Nainggolan, Strootman, Pellegrini; Perotti, Dzeko, El Shaarawy. All.: Di Francesco