Roma da Leggere

News

Pronostico Genoa-Lazio, Inzaghi: “Il sogno Europa passa per Genova”

Pronostico Genoa-Lazio, Inzaghi: “Il sogno Europa passa per Genova”
aprile 14
19:09 2017
Condividi su:
Share

Pronostico Genoa-Lazio: biancocelesti impegnati al Ferraris sabato 15 aprile 2017 alle ore 15,00. Inzaghi non vuole pensare alla Coppa Italia, alla Roma e al derby. L’obiettivo è il Genoa: “Il sogno Europa riprende da domani”

Soddisfatto per la finale di Coppa Italia, per il rinnovo di Milinkovic Savic (ieri il giocatore ha firmato per legarsi ai biancocelesti fino al 2022), ma deluso per la sconfitta subita nell’ultimo turno casalingo contro il Napoli, Simone Inzaghi presenta la sfida contro il Genoa.

Domani la Serie A torna in campo per la 32^ giornata e la Lazio scenderà in campo al Ferraris contro il Genoa alle ore 15,00. Diverse le insidie per un match facile solo sulla carta. I rossoblù, reduci da sei sconfitte consecutive, hanno riaccolto Juric sulla panchina dopo la sfortunata parentesi Mandorlin. Già questo avvicendamento e il clima pesante che si resperira a Genoa può rappresentare un ostacolo. Simone Inzaghi però, pur senza sottovalutare l’avversaria, vuole subito riprendere la corsa verso la prossima Europa League. “Contro il Napoli abbiamo sbagliato una partita che per noi era importantissima, per questo domani voglio vedere una grandissima gara. La squadra sa delll’importanza della partita, troveremo un Genoa ferito, ma che col cambio di allenatore metterà sicuramente in campo un grande orgoglio”.. Sulle aspettative aggiunge: “A luglio era un sogno pensare a una classifica così. Ma dovremo già da domani fare una grande gara. Il nostro avvicinamento all’Europa passa da Genova”.

Come tenere alta la tensione contro una squadra che sta andando male ultimamente?

“Ci è capitato diverse volte durante la mia gestione di incontrare squadre che avevano appena cambiato allenatore. Il Genoa troverà una Lazio pronta al riscatto, ci brucia ancora il risultato di domenica scorsa, per fortuna quest’anno non ci siamo abituati a perdere. Col Napoli era una prova di maturità, l’abbiamo fallita, ma ora ci siamo preparati nel migliore dei modi”.

Ha lavorato molto sulla testa dei calciatori in questa settimana?

“Secondo me col Napoli dovevamo e potevamo fare meglio, senza se e senza ma, senza parlare di arbitri, squalifiche o altro. Non bisogna trovare alibi. Comunque quello che stiamo vivendo è un sogno, è giusto che si dica. Dovremo ripartire da Genova, il nostro sogno riparte da lì. Ci saranno scontri diretti, li avremo anche noi più avanti, il nostro cammino deve ripartire domani”.

Simone Inzaghi non si è limitato a commentare il match di domani. Nella conferenza stampa c’è stato spazio per parlare anche del rinnovo di Milinkovic e del derby di campionato del 30 aprile: la Lega ha stabilito che si giocherà alle ore 12,30. Sul giocatore: “Sono contento, non gli è stato regalato, se l’è guadagnato sul campo così come Murgia, Lombardi e Strakosha. La società è vigile e ha premiato la crescita dei calciatori”. Sul derby: “Non mi piace l’orario, assolutamente. Abbiamo visto i due derby di sera in Coppa, sono stati fantastici per cornice, atmosfera e pubblico. Avranno deciso così per le Tv e per mostrare la partita in altri Paesi. Troveremo delle insidie, ma abbiamo altro a cui pensare in questo momento. Ora c’è solo il Genoa”.

Pronostico Genoa-Lazio (2) – Senza pensare a Juric, alla finale di Coppa Italia e al Napoli la Lazio deve vincere per proteggere il meritatissimo quarto posto. Non deve neppure temere i precedenti e le statistiche. E’ ora di sfatare il tabù Genoa. I rossoblù sono stati battuti all’andata per 3 a 1, ma in casa contro i biancocelesti vantano uno score positivo da interrompere. I precedenti liguri sono 49 con 31 vittorie del Grifone, 9 pareggi e altrettante vittorie biancocelesti. L’ultimo successo della Lazio risale al 25 aprile del 2010 quando le reti di Dias e Floccari ribaltarono il vantaggio firmato da Palacio. Il pari senza reti dello scorso febbraio interruppe una lunga serie di successi rossoblu, ben quattro consecutivi. E’ tempo quindi di ripartire da Genova con tre punti.

Probabili formazioni Genoa-Lazio:

GENOA (3-4-3): Lamanna; Munoz, Burdisso, Gentiletti; Lazovic, Hiljemark, Veloso, Laxalt; Rigoni, Simeone, Palladino. All. Juric

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Basta, Hoedt, De Vrij, Radu; Parolo, Biglia, Milinkovic; Felipe Anderson, Immobile, Keita. All. Inzaghi

Condividi su:
Share
Tags

0 Commenti

Ancora nessun Commento!

Non ci sono commenti per ora, vuoi aggiungere uno?

Scrivi un commento

Scrivi un Commento