Roma da Leggere

News

Pronostico Lazio-Empoli, Inzaghi in cerca di equilibrio e certezze

Pronostico Lazio-Empoli, Inzaghi in cerca di equilibrio e certezze
settembre 24
14:47 2016

Pronostico Lazio-Empoli:  i biancocelesti ospitano i Toscani per la gara valida per la sesta giornata di Serie A domenica 25 settembre allo Stadio Olimpico, storicamente ostile alla squadra allenata da Martusciello. Inzaghi fa la conta degli infortunati, ma non cerca alibi: “Reagiamo e vinciamo”

Qual è la dimensione di questa Lazio? Difficile capirlo. Di certo si fa piccola con le grandi. Dopo aver battuto e bene il Pescara la squadra biancoceleste ha perso, commettendo tanti errori, contro un Milan a cui è bastato veramente poco per guadagnare i tre punti. E ora si torna in campo contro l’ Empoli per la sesta giornata di Serie A. Fischio d’inizio domenica 25 settembre alle ore 15,00 allo Stadio Olimpico di Roma. I toscani allenati da Martusciello e reduci dalla sconfitta casalinga contro l’Inter, approdano nella Capitale con il desiderio di non sfigurare.  “Abbiamo preparato la gara a seconda dei sistemi di gioco. Conosciamo gli interpreti e la loro qualità – ha dichiarato nella conferenza stampa pregara – è a livello dell’Inter. Da quello stadio, anche da giocatore, sono sempre uscito con le ossa rotte. Anche negli ultimi due anni abbiamo fatto brutte figure: spero che stavolta sia diverso”.
La Lazio ha però voglia di alzare la testa e di trovare equilibrio e qualche certezza, gli elementi che a detta di Simone Inzaghi sono mancati a San Siro: “Avevamo in mano il gioco e il possesso palla – ha dichiarato il tecnico in sala stampa – Il Milan aveva creato pochissimo. Poi ci è mancata qualche certezza, è lì che sto lavorando perché durante una partita può succedere sempre di tutto. Dobbiamo reagire meglio, mi aspettavo di più dopo il gol”.

Una Lazio che secondo il tecnico sta lavorando bene, ma non è ancora come la desidera: “Sono soddisfatto della prestazione, ma non del risultato. Dobbiamo guardare avanti, l’Empoli è una squadra organizzata che lavora da tanti anni insieme. Dovremo giocare bene. Abbiamo acquistato giocatori importanti come Bastos e Wallace e abbiamo recuperato de Vrij. Per me stiamo lavorando bene. Abbiamo preso un gol che forse era nel nostro destino: Parolo ha sbagliato nell’unico momento in cui c’era de Vrij alto. Però sono contento per come stiamo lavorando di squadra”.

Pronostico Lazio-Empoli (1) –  Decisamente favorita la Lazio nel match di domani. Nella passata stagione, in Toscana, la squadra all’epoca allenata da Pioli, aveva fatto male e perso. In casa, però, è un’altra storia. All’Olimpico la Lazio non ha mai perso contro l’Empoli: sette vittorie e due pareggi. In sette di queste nove partite i biancocelesti hanno segnato almeno tre gol. Ecco perchè è facile prevedere la vittoria biancoceleste, anche se non è scontata. La difficoltà biancoceleste in attacco non è da sottovalutare. In casa, però, Immobile è andato a segno solo una volta, quindi c’è attesa per un suo gol.

Probabili formazioni – Il turno infrasettimanale ha lasciato strascichi nell’undici a disposizione di Simone Inzaghi. Out Marchetti, al suo posto fiducia a Strakosha, infortunati anche Bastos e Kisha, in dubbio fino all’ultimo Biglia. Dalle sue condizioni dipenderà l’eventuale impiego di Cataldi. Certo del posto Milinkovic Savic, c’è attesa per Keita. Il tecnico ha dichiarato che non era pronto dall’inizio, ma stava bene per cambiare il match in corso. Chissà se è pienamente recuperato?

Queste le probabili formazioni:

Lazio (4-3-3): Strakosha; Patric, Hoedt, De Vrij, Radu; Parolo, Cataldi, Lulic; Felipe Anderson, Immobile, Keita. All.: Inzaghi
Empoli (4-3-1-2): Skorupski; Zambelli, Bellusci, Barba, Pasqual; A. Tello, Mauri, Croce; Saponara; Maccarone, Pucciarelli. All.: Martusciello