Roma da Leggere

News

Rally di Roma Capitale 2014, la Città eterna scalda i motori

Foto Andreucci

Rally di Roma Capitale 2014, la Città eterna  scalda i motori
novembre 07
17:12 2014
Si svolgerà sabato 8 e domenica 9 novembre 2014 – tra Piazzale Giuseppe Garibaldi, al Gianicolo e il Palazzo della Civiltà Romana ovvero il “Colosseo Quadrato”, all’Eur – l’affascinate Rally di Roma Capitale 2014: sarà finale unica del Trofeo Rally Nazionali

Nella Capitale si torna a far scaldare i motori: i romani sono pronti ad accogliere il Rally di Roma Capitale 2014Sabato 8 e domenica 9 novembre 2014 avrà luogo la seconda edizione della manifestazione automobilistica che tornerà a proporre la “prova spettacolo” dinanzi al Palazzo della Civiltà Romana all’Eur, mentre partenza ed arrivo sono previste in Piazzale Giuseppe Garibaldi, al Gianicolo. Le linee di massima della competizione sono state definite dal Rally Project Eventi, da Max Rendina e dal Direttore di Gara e concept manager dell’evento Gianluca Marotta. Madrida dell’evento sarà la bella showgirl Elenoire Casalegno.

Per la seconda edizione del Rally di Roma Capitale 2014 è stata assegnata la validità quale finale unica del Trofeo Rally Nazionali, la gara che andrà a raccogliere i rallisti di tutta Italia, coloro che svolgono l’importante attività di base, pronti a sfidarsi in un palcoscenico unico.

Già lo scorso anno la manifestazione ha riscontrato un clamoroso successo, quando si presentò come una interessante novità nel contesto nazionale dei rally. notevole fu anche l’attenzione rivolta dai mass-media stranieri, considerando che una corsa su strada tornava nella Città Eterna nove anni dopo l’ultima competizione automobilistica. Nella prima edizione la partenza e l’arrivo fu previsto alla Bocca della Verità, mentre l’allestimento della prova spettacolo all’Eur, davanti al Palazzo della Civiltà Italiana, meglio conosciuto come “Colosseo Quadrato”.  Quest’anno, invece, la conferma è solo per la prova spettacolo (con l’avvincente formula dell’uno contro uno), mentre il percorso cambierà location di partenza e di arrivo (con cerimonia di premiazione): puntando su Piazzale Giuseppe Garibaldi, al Gianicolo.

IL PROGRAMMA – La gara prenderà il via sabato 8 novembre alle ore 16,01 dal Piazzale Giuseppe Garibaldi, poi i concorrenti inizieranno la prova spettacolo all’Eur, denominata Città di Roma (dalle ore 16,50) e successivamente si porteranno a Rieti per entrare nel riordinamento notturno in Piazza Vittorio Emanuele II (entrata prevista per le ore 19,28). Domenica 9 novembre si partirà  alle 8,01 e dopo u’intera giornata di duelli si farà ritorno al Piazzale Giuseppe Garibaldi in Roma, alle ore 17,47. La gara misura in totale 452,450 chilometri, dei quali 104,180 di distanza competitiva. Il percorso è stato ricavato nel reatino, tre altri diversi tratti cronometrati due dei quali da ripetersi due volte ed uno tre volte. La prova più lunga sarà di 27,700 Km, la più breve di 8 Km.

Gli equipaggi iscritti sono 61 (di cui due stranieri), con 11 marche rappresentate.