Roma da Leggere

News

J-Ax e Fedez a Roma, rap e divertimento al PostePay Rock in Roma | RECENSIONE

Fonte foto: Pagina Facebook J-AX Official

J-Ax e Fedez a Roma, rap e divertimento al PostePay Rock in Roma | RECENSIONE
luglio 09
19:20 2017

L’8 luglio 2017 J-Ax e Fedez a Roma si sono esibiti all’Ippodromo della Capannelle. Un sodalizio, quello dei due rapper, ormai consolidato e che ha conquistato la Capitale

Il tour Comunisti col rolex di J-Ax e Fedez  ha conquistato anche il pubblico romano. Sabato 8 luglio 2017 il Postepay Sound Rock in Roma ha ospitato una delle tappe del tour, riunendo più di settemila persone, grandi e piccoli.

La hit estiva Senza pagare ha aperto – un po’ in ritardo –  il concerto, scatenando immediatamente migliaia di fan. A rompere il ghiaccio ci ha pensato immediatamente J-Ax che, sulle note della prima canzone, ha fatto impazzire i fan con uno scivolone dall’hoverboard elettrico da far impallidire Morandi, fortunatamente senza conseguenze. Il video è già virale, pubblicato dallo stesso artista sul proprio profilo Instagram, dove fieramente ha specificato che nonostante la difficoltà non ha mai smesso di cantare, e possiamo confermarlo.

Uno spettacolo sicuramente suggestivo quello di J-Ax e Fedez a Roma, possibile grazie ad uno straordinario gioco di luci e suoni, in grado di rendere speciale una già meravigliosa serata estiva.

Le esibizioni si sono alternate tra brani del nuovo disco e vecchie glorie dei due rapper, compresi un paio di pezzi di J-Ax con gli ormai ex Articolo 31, come la celebre Domani smetto da sempre nel cuore dei fan. Boati di gradimento e coriandoli su Vorrei ma non posto, la hit estiva dello scorso anno che tutti canticchiano ancora con piacere.

Divertimento assicurato per lo spettacolo proposto dai due rapper, ma in fin dei conti si sapeva già.