Roma da Leggere

News

Romics 2017, all’edizione primaverile l’ospite d’eccezione è Tomino, papà di Gundam

Romics 2017, all’edizione primaverile l’ospite d’eccezione è Tomino, papà di Gundam
marzo 31
10:12 2017

Dal 6 al 9 aprile 2017 il Romics 2017 apre le sue porte alla Nuova Fiera di Roma. Alla XXI edizione del Festival internazionale del fumetto, animazione, cinema e games verranno premiati Sharon Calahan (Disney) e Igort, maestro del fumetto italiano 

Come ormai una piacevole abitudine, con il ritorno della primavera arriva il Romics 2017, con il suo primo dei due appuntamenti annuali. Dal 6 al 9 aprile 2017 alla Nuova Fiera di Roma, gli appassionati del settore saranno immersi in 4 giorni di kermesse ininterrotta con eventi, incontri e spettacoli: un programma ricchissimo che coinvolgerà numerose sale in contemporanea, con oltre 200.000 visitatori. Visitando i numerosissimi stand all’interno dei padiglioni, si potranno trovare tutte le novità, le grandi case editrici, le fumetterie, i collezionisti, i videogiochi, i gadget e incontrare moltissimi autori ed editori.

Il Romics si è consolidato negli anni come un luogo d’incontro di generi e tendenze diversificate. In questa edizione prendono avvio nuove e importanti iniziative col Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e prosegue la collaborazione istituzionale con la Regione Lazio.

Come ormai è abitudine, nel corso di tutta la durata del Romics 2017, non mancherà la festosa e coloratissima cornice dei cosplayers, ovvero di coloro che sfileranno per la Fiera travestiti dai vari personaggi di fumetti, film e giochi.

Guarda la gallery dei cosplayer dell’edizione autunnale 2016 e continua a leggere

Il Romics d’Oro e i grandi artisti premiati

Tante le novità e gli appuntamenti culturali di questa XXI edizione, tra cui la premiazione con il prestigioso Romics d’Oro, ai grandi Maestri del fumetto, dell’illustrazione e dell’animazione internazionale. Si alterneranno sul palco per raccontare la loro straordinaria carriera artistica e per illustrare le basi tecniche e teoriche delle loro creazioni. L’ospite d’eccezione sarà Yoshiyuki Tomino, uno dei grandi padri dell’animazione giapponese, autore del fantastico mondo di Gundam e dei real robot. Dal Giappone si passa agli USA, con l’artista Sharon Calahan, direttrice delle fotografia nei famosi film d’animazione della Disney/Pixar. Infine si arriva in Italia, rappresentata da Giuseppe Camuncoli, disegnatore che lavora per la Dc Comics e Marvel, Matteo Casali, sceneggiatore,  cofondatore e direttore creativo della Scuola Internazionale Di Comics di Reggio Emilia e Igort, grande maestro del fumetto italiano, che grazie alle sue opere ha vinto numerosi premi internazionali.

L’invasione dei giochi nel Pala Games del Romics 2017

Non si arresta l’espansione del mondo games all’interno di Romics con presentazioni, tornei e numerose postazioni gioco. Tutto questo accade nel Pala Games. A Romics in occasione della XXI edizione avranno luogo le fasi finali del campionato italiano di League of Legends, Lega Prima – Romics, organizzato in collaborazione con GEC, Giochi Elettronici Competitivi. Le quattro squadre che si affronteranno in semifinale sono: Team co-HOP e Impact Gaming, Team Forge e iDomina eSports. Tre partite che decreteranno il vincitore finale della prima edizione di Lega Prima, un campionato pionieristico per la scena competitiva italiana che ha saputo fornire visibilità alle squadre e incentivare il pubblico a conoscere ed apprezzare il mondo degli e-sport.

Inoltre, durante i giorni di Fiera, GEC sarà presente con uno spazio dedicato all’e-Sport in cui si svolgeranno numerose attività, tra cui tornei, partite 1vs1, intrattenimento, conferenze, interviste free play.

Romics Movie Village: tutto il cinema di Romics “un’edizione d’autore”

Il Movie Village torna a Romics 2017 con la celebrazione dei migliori film della primavera e con le anticipazioni dei titoli estivi, e in questa edizione dedica uno spazio speciale ai Maestri di oggi e di ieri, con grandi artisti degli Studios, tra i quali Sharon Calahan e i talenti italiani più importanti, con un omaggio a Carlo Rambaldi e a Leonardo Cruciano, al lavoro in grandi produzioni internazionali live action, d’animazione e degli effetti speciali. I franchise del Cinema e dei Games si uniranno stavolta a tre mostre importantissime.

La Regione Lazio e il Romics 2017

La Regione Lazio è sempre più vicina al mondo dei giovani, condividendone i linguaggi artistici, per riuscire a coglierne aspettative e progetti di cambiamento. In questo contesto conferma la sua presenza a Romics 2017 attraverso Comics Meeting&Lab, uno spazio dedicato all’innovazione e alla creatività, una speciale agorà che unisce artisti, operatori e giovani emergenti. Il Comics Meeting&Lab ospita un ricco panel di workshop, conferenze e meet&greet. Lo spazio accoglierà anche l’area riservata agli incontri professionali B2B e il Wallab, dove giovani e artisti si incontreranno per dare libero sfogo alla creatività. Inoltre, sempre dalla Regione Lazio, verrà presentato il catalogo “Le eccellenze creative del fumetto e dell’illustrazione di Roma e del Lazio 2017” e la pubblicazione “Un fumetto contro la violenza sulle donne” che raccoglie i fumetti dei 10 finalisti del concorso per le scuole del Lazio.

 Concorso Romics dei Libri a Fumetti

Con lo scopo di promuovere l’editoria a fumetti, il concorso Romics dei Libri a Fumetti offre un panorama esauriente delle più recenti e rilevanti pubblicazioni di settore in Italia, edite dalle maggiori case editrici italiane specializzate. La giuria sarà  composta da esperti del settore e personalità del mondo della cultura e dello spettacolo, per avere uno sguardo integrato sulla grande produzione mondiale di fumetto. Tutti i libri a fumetti in concorso saranno esposti in mostra, attraverso un allestimento che permetterà al pubblico di consultarli, scoprire nuovi autori e curiosare nel grande universo della creatività a fumetto. I libri vincitori del concorso verranno annunciati durante le giornate di Romics 2017: i volumi vincitori saranno disponibili in vendita per i successivi due mesi all’interno di corner speciali “Romics consiglia” nei selezionati Mondadori Store di tutta Italia.

Concorso nazionale I linguaggi dell’immaginario per la scuola

Il Romics 2017, col Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, ha promosso nelle scuole, nell’anno scolastico corrente (2016-2017), il concorso I Linguaggi dell’Immaginario per la scuola, un invito a riflettere, attraverso il fumetto, l’illustrazione, l’animazione e i games, sulle tematiche che affliggono il nostro tempo: la solitudine e la marginalità sociale, l’illegalità, il bullismo e le discriminazioni, il razzismo. La prima edizione del concorso nazionale ha riscosso un enorme successo e grande interesse. Circa 100 scuole, di ogni ordine e grado, rappresentative di quasi tutte le regioni italiane, hanno partecipato al concorso realizzando opere di alta qualità con una grande varietà di tematiche, un lavoro che ha coinvolto studenti e insegnanti in maniera appassionata e approfondita. La presentazione avverrà il 6 aprile alla presenza del Ministro dell’Istruzione Università e Ricerca, Sen. Valeria Fedeli.

Romics 2017 – Festival internazionale 

Da giovedì 6 aprile a domenica 9 aprile 2017, dalle ore 10,00 alle ore 20,00
Fiera di Roma, via Portuense 1645
Biglietti: giornaliero feriale (giovedì – venerdì) 10 euro; giornaliero festivo (sabato – domenica) 12 euro. Biglietto giornaliero Cosplay 5 euro. Biglietto ridotto 8 euro. Biglietto gratuito per bambini di età inferiore ai 5 anni, per gli invalidi ( oltre il 70 % di invalidità) più un accompagnatore
Info: 0687729190 e info@romics.it
www.romics.it