Roma da Leggere

News

Spettacoli a Roma gennaio 2019, tra grandi classici e novità

Spettacoli a Roma gennaio 2019, tra grandi classici e novità
gennaio 05
19:34 2019

Spettacoli a Roma gennaio 2019: vasta offerta di spettacoli teatrali nella Capitale. Al Sistina il ritorno del Rugantino con Enrico Montesano, ma non mancano le novità. In scena anche l’amore e l’attualità con L’idea di Ucciderti

Anno nuovo, spettacoli vecchi… e nuovi. Inizia il 2019 e con il nuovo anno i teatri di Roma offrono tante novità agli appassionati e diversi classici. Per ridere, riflettere e sognare: l’offerta degli spettacoli nella Capitale è varia e pronta ad accontentare i gusti più disparati. Torna la rubrica di Roma da Leggere sugli gli spettacoli di gennaio 2019 a Roma: uno spunto per tutto il mese.

GLI SPETTACOLI A ROMA  GENNAIO 2019: QUELLO CHE VI ASPETTA

Lo spettacolo Rugantino
Dove Teatro Sistina
Quando Fino al 27 gennaio 2019
Ci piace perché Il Rugantino è uno storico spettacolo, dei padri fondatori del Sistina Garinei & Giovannini e torna in tutti i sensi alle origini. Lo farà con l’allestimento originale e con il Rugantino originale, Enrico Montesano che indossa quegli abiti dopo 40 anni, di carriera ed esperienza. Uno spettacolo coinvolgente, un abbraccio per i romani. Montesano è una garanzia, ma il Mastro Titta impersonato da Antonello Fassari è una grandiosa sorpresa.

Lo spettacolo L’idea di ucciderti
Dove Teatro Ghione, via delle Fornaci 37. Roma
Quando Dal 22 al 27 gennaio

Ci piace perchè  Parla di amore, di passione, ma anche mistero e morte. Un noir che tiene con il fiato sospeso ed è già stato applaudito nei teatri italiani, ora a Roma per emozionare. Come l’ha descritto il regista, Giancarlo Marinelli, “Non doveva essere un testo sul femminicidio, o peggio sul maschicidio, quanto piuttosto raccontare una storia sull’amore come arma di distruzione di massa, come trappola mortale. Sull’amore che dovrebbe essere la negazione di ogni luogo comnune, ma che diventa il più comunemente letale dei luoghi comuni”.
In scena il rapporto tra uomo e donna vissuti attraverso una serie di casi realmente accaduti, uniti dal regista per dar vita ad una storia tanto attuale quanto drammatica.

 

Lo spettacolo Alice in Wonderland – European Tour
Dove Teatro Brancaccio, Via Merulana, 244 – 00185 Roma
Quando Dal 25 gennaio al 3 febbraio 

Ci piace perchè  La fiaba di Alice nel mondo delle meraviglie, lo spettacolo dell’arte circense: tutto questo in un Tour europeo del Circus Theatre ELysium al via dal Teatro Brancaccio. Saranno infatti trenta atleti acrobati e ballerini professionisti a raccontare il viaggio onirico della leggendaria storia di Lewis Carrol. Non solo i personaggi classici (Alice, il Cappellaio Matto, il Coniglio, il Gatto del Cheshire e la Regina Nera), ma anche l’amore. Alice infatti si innamorerà del Principe Azzurro, ma entrambi dovranno superare degli ostacoli. Il racconto avverrà attraverso la ginnastica artistica, la danza e la recitazione, con uno sfondo impressionante e scene 3D. Un progetto artistico nato dall’ispirazione di Oleg Apelfed, capace di raccogliere intorno a sé un cast di professionisti di respiro internazionale. Ha dato vita ad un circo moderno mostrandone per primo le mille sfatteture e le possiblità di rappresentazione scenica. Progetto portato avanti anche grazie a Maria Remneva, direttrice del Circo Nazionale dell’Ucraina che, con più di vent’anni di esperienza ha vinto molteplici premi tra cui tre medaglie d’oro e vincitrice della competizione internazionale degli artisti circensi a Parigi.

Lo spettacolo A Christmas Carol – Il Musical
Dove Teatro Quirino – Vittorio Gassman via delle vergini, 7 00187 Roma
Quando Dall’8 al 13 gennaio 2019
Ci piace perché Altro teatro, altro musical. A Christmas Carol è un adattamento del celebre romanzo di Charles Dickens con musiche del compositore statunitense Alan Menken. Roberto Ciufoli interpreterà l’impegnativo ruolo di Ebenezer Scrooge, protagonista dello spettacolo, personaggio avaro ed egoista che la notte di Natale riceve la visita di alcuni spettri che lo porteranno a rivedere la sua indole meschina e a redimersi. A Christmas Carol, con le musiche originali di Menken, è al suo debutto italiano assoluto, con la regia e le coreografie firmate da Fabrizio Angelini.

Lo spettacolo Aggiungi un posto a tavola
Dove Teatro Brancaccio, Via Merulana, 244 – 00185 Roma
Quando Fino al 6 gennaio 2019
Ci piace perché La commedia, messa in scena per la prima volta nel 1974 al teatro Sistina, torna al Brancaccio dopo il successo di un anno fa. Protagonista e regista Guido Guidi, che interpreta il ruolo che è stato anche del padre Jhonny Dorelli.  Non è solo un grande classico, ma è una commedia ricca di ironia, musica, doppi sensi e…fede. Incredibile pensare quanto sia attuale uno spettacolo che ha superato i 40 anni, commovente il finale nella nostra epoca, in cui il tema del giorno è proprio la possibilità di ‘aggiungere un posto’  a chi è sbaglia, che sia nostro vicino o meno.