Roma da Leggere

News

Spettacoli a Roma luglio 2018, tante proposte tra conferme e novità

Spettacoli a Roma luglio 2018, tante proposte tra conferme e novità
luglio 06
14:55 2018

Gli spettacoli a Roma di luglio 2018? Tutto un programma! Tante proposte diverse tra loro, tra appuntamenti ricorrenti, conferme e novità, sotto le stelle o alla luce del sole

Luglio è un mese ricco, anzi ricchissimo sul fronte delle arti performative. Molte le conferme come l’Ostia Antica Festival, il teatro shakespeariano al Globe, che festeggia i suoi primi 15 anni; la rassegna diffusa ArtCity, il Cinecittà Film Festival e gli eventi patrocinati Estate Romana. Interessanti anche gli spettacoli più inaspettati, che spaziano dal narcotraffico all’indagine interiore ispirata dall’arte, da rivisitazioni cult a serate di reading musicali e performativi. Roma da Leggere, come ogni mese, ne propone una selezione.

A volte è solo uscendo di scena che si può capire quale ruolo si è svolto (Stanislaw Jerzy)

Spettacoli a Roma luglio 2018: quello che vi aspetta

Lo spettacolo ArtCity – Rassegne In Scena e I Bambini e ArtCity
Dove varie sedi
Quando dal 6 luglio all’8 settembre
Ci piace perché ci sono proposte per tutti i gusti, per tutta l’estate. In Scena – danza e teatro nei luoghi d’arte del Lazio coinvolge 23 tra musei, abbazie e siti archeologici del Lazio che saranno invasi, attraversati, vissuti tramite un ricco calendario di appuntamenti, 52 in totale, tra teatro, danza e performance, con l’obiettivo di valorizzare il nostro patrimonio culturale. Si comincia con due date di Kriminal Tango, recital firmato da Fanny & Alexander, il 6 e 7 luglio. I Bambini e ArtCity, è la rassegna per i più piccoli (fascia d’età 3/10 anni), per una esperienza complessiva dello sguardo in cui gli elementi di dialogo tra museo e teatro sono le tracce da seguire lungo un percorso di apprendimento collettivo. Si comincia l’8 luglio con Storia d’amore e di alberi.

Lo spettacolo Play – Theater School Festival – I edizione
Dove Teatro Trastevere – Via Jacopa De settesoli, 3
Quando fino all’11 luglio
Ci piace perché i giovani talenti vanno in scena e si sfidano. L’Associazione Culturale Teatro Trastevere è lieta di presentare la prima edizione della rassegna dedicata alle Scuole di Teatro di Roma, che per la prima volta, si sfideranno e si confronteranno esaltando il lavoro e la fatica di un lungo anno di amore e passione per questa nobile arte. Con tale originale iniziativa il nostro intento è quello di mantenere vivo questo nuovo fermento teatrale romano di cui possiamo ritenerci– oggi – protagonisti e testimoni. Qui il programma completo

Lo spettacolo Officina Estate – Estate Romana 2018
Dove Anfiteatro Largo Niccolò Cannella – Zona Spinaceto 
Quando dal 5 al 15 luglio
Ci piace perché  Nell’ambito del programma dell’Estate Romana 2018, arriva la seconda edizione di OFFICINA ESTATE, il festival di teatro, letteratura, musica e cinema a cura di Officina delle Culture. Attraverso lo spettacolo dal vivo e l’interazione tra le arti, la manifestazione si pone l’obiettivo di coinvolgere diversi tipi di pubblico e portarli al confronto. Primo evento in programma giovedì 5 luglio alle ore 21 con la proiezione del film di Yasemin Samdereli Almanya. La mia famiglia va in Germania, storia di una famiglia turca emigrata in Germania negli anni sessanta.

Lo spettacolo Ostia Antica Festival – Il mito e il sogno (evento Estate Romana 2018)
Dove Teatro Parco Archeologico di Ostia Antica                                                                Quando fino all’8 settembre
Ci piace perché si tratta di un cartellone prestigioso in una location unica. La terza edizione dell’Ostia Antica Festival, promette eventi di grande qualità di musica, danza, teatro fra tradizione e innovazioneorganizzati dal consorzio di imprese Antico Teatro Romano in collaborazione con il Parco Archeologico di Ostia antica. Qualche nome? Cigarettes after sex e i Carmina Burana; la prima edizione dell’Heritart Festival, con spettacoli di musica e danza sul tema del Mar Mediterraneo; Myles Kennedy; Pink Floyd Legend. Qui il programma completo

Lo spettacolo Cinecittà Film Festival – V edizione
Dove Parco degli Acquedotti – Via Lemonia lato destro chiesa S.Policarpo                                  Quando dal 12 al 15 luglio
Ci piace perché il bel cinema è gratuito, autofinanziato ed autogestito. Organizzato dalla rete Cinecittà Bene Comune, infatti, questo festival è una risposta concreta al persistente vuoto di offerta culturale di cui soffrono i quartieri popolari e periferici della Capitale. L’obiettivo del festival, che assegnerà il V° premio Ben Hur, è quello di coinvolgere autori emergenti e personalità di spicco del mondo del cinema per sensibilizzare l’opinione pubblica su alcuni temi di attualità. Ovviamente non mancherà un aggiornamento sulle prospettive degli Studios di Cinecittà e sul futuro della “fabbrica dei sogni” italiana. Qui il programma completo

Lo spettacolo Silvano Toti Globe Theater – Stagione 2018, i 15 anni
Dove Villa Borghese, ingresso palcoscenico Via Valle Giulia                                                         Quando fino al 24 settembre
Ci piace perché da 15 anni è un bel punto fermo nell’estate in città. Nel famoso teatro romano, che festeggia i 15 anni dalla sua fondazione, voluta dal direttore artistico Gigi Proietti, e che ricostruisce filologicamente il Globe Theatre di Londra, si ripropongono anche quest’estate le opere più famose del grande drammaturgo inglese. Dall’Otello a La tempesta, fino al Sogno di una notte di mezza estate e The Merchant of Venice in lingua originale, segnaliamo anche I lunedì al Globe, con serate tematiche su vita e opere di William Shakespeare. Qui il programma completo

Spettacoli a Roma luglio 2018: quello che vi stupirà

Lo spettacolo Fascismo Mon Amour  – Evento Estate Romana 2018
Dove Teatro Romano di Ostia Antica
Quando 24 luglio
Ci piace perché si parla di fascismo, antifascismo e cinema. Tratto dal Miles Gloriosus di Plauto per la prima volta in scena con la Compagnia del Teatro dell’Orologio, diretta da Leonardo Ferrari Carissimi, si tratta di una commedia degli equivoci al tempo stesso amena e brillante come il miglior teatro romano, una commedia che dietro le sue vicenduole tiene nascosta, nemmeno troppo bene, una critica violenta nei confronti dell’impero in disfacimento.

Lo spettacolo Nessuno ci guarda 
Dove Giardino di MONK – Via Giuseppe Mirri, 35
Quando 23 luglio
Stupisce perché
è uno spettacolo cult. Eleonora Danco dopo molti anni riporta a Roma in una versione informale: un flusso, un reading performativo, un breve atto unico sull’infanzia, ispirato alla pittura di Jackson Pollock. L’educazione ricevuta nell’infanzia in relazione alla vita adulta, i condizionamenti, le regole di comportamento. Un personaggio che non riesce ad uscire di casa per andare a lavorare. Ritorna bambina adolescente in un continuo entrare ed uscire dalla memoria. Un personaggio che si strugge. Uno slancio verso la vita e l’impulso a distruggerla. 

Lo spettacolo Salotto Bukowski – Summer edition
Dove parterre Farnesina Social Garden – Viale Antonino di San Giuliano, 782
Quando 12 luglio
Stupisce perché è un omaggio all’incredibile e controverso scrittore americano. Un reading musicale tra Teatro e Canzone in cui le poesie di Charles Bukowski s’incontrano a livello tematico e concettuale con i brani degli artisti che hanno reso grande la canzone d’autore italiana: Lucio Dalla, Rino Gaetano, Fabrizio De Andre, Luigi Tenco, Vinicio Capossela, Franco Califano, Ivano Fossati, Lucio Battisti, Samuele Bersani, Stefano Rosso. Poesie crude, introspettive, irriverenti, si alterneranno a canzoni d’amore, di abbandono, di vita vissuta. Le poesie di Charles Bukowski sono lette dal cantautore e scrittore Jacopo Ratini e i grandi successi della musica d’autore italiana sono suonati, cantati e reinterpretati da Gianmarco Dottori

Lo spettacolo Il Vangelo di Tijuana
Dove ArdeForte – parco di Forte Ardeatino, Via di Grotta Perfetta
Quando 17 luglio
Stupisce perché si parla di narcotraffico senza filtri nè retoriche. Il programma dell’ArdeForte Free Music Festival, tra musica, arte, giochi, food&drink, prevede anche uno spettacolo sul narcotraffico forte e schietto. La Compagnia Teatrale Oneiron, con la regia di Riccardo Maggi, racconta le vicende al limite di Jesus, narcotrafficante messicano di origini israeliane, convinto di essere la terza reincarnazione di Cristo, e Nancy, una ventenne francese a lui sottomessa nello spirito e nel corpo.

 

Sfoglia la gallery degli Spettacoli a Roma luglio 2018

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

 

0 Commenti

Ancora nessun Commento!

Non ci sono commenti per ora, vuoi aggiungere uno?

Scrivi un commento

Scrivi un Commento