Roma da Leggere

News

Sport a Roma aprile 2019: si corre nella Capitale

Sport a Roma aprile 2019: si corre nella Capitale
aprile 02
20:24 2019

Sport a Roma aprile 2019: nella Capitale appuntamenti importanti per questo mese. Ecco una selezione che vi offriamo su cosa fare per mantenersi in forma o semplicemente divertirsi in modo…fit!

Come ogni mese, la rubrica di Roma da Leggere sullo sport a Roma nel mese di aprile. Diversi gli appuntamenti per gli appassionati di sport, per praticare attività divertenti, mantenersi in forma o semplicemente divertirsi in modo originale. Due gli eventi che porteranno nella Capitale in migliaia: la Formula E e la maratona di Roma.

LO SPORT A ROMA APRILE 2019

FORMULA E 

Quando – 13 aprile 2019

L’EVENTO

Il prossimo 13 aprile l’Eur accoglie, per il secondo anno consecutivo, la Formula E: il campionato mondiale di automobilismo con bolidi ad alimentazione elettrica. Previste 35.000 persone all’Eur, oltre 35 milioni i telespettatori in 90 paesi.

L’E-Prix di Roma è una delle tredici gare previste dalla quinta stagione del campionato, che è partito il 15 dicembre scorso ad Ad Diriyah e si concluderà il prossimo 13 e 14 luglio a New York, dopo aver attraversato 12 città e tutti e cinque i continenti. Quest’anno si arricchisce il numero di partner al fianco di Formula E per la tappa romana: Geox, già ‘Title Sponsor’ del Team GEOX Dragon Racing, diventa naming partner del 2019 GEOX Rome E-Prix, aggiungendo in questo modo valore e sostanza alla collaborazione, fondata sui valori della sostenibilità, innovazione e tecnologia. Huawei diventa inoltre partner dell’evento.

“Quest’anno rinnoviamo lo spettacolo della Formula E con grande entusiasmo. Un evento sportivo che la nostra città è orgogliosa di ospitare, intrattenimento puro all’insegna della sostenibilità e dell’innovazione tecnologica. Questa seconda edizione è accompagnata da numerose iniziative, tutte occasioni per sensibilizzare i cittadini sulla mobilità elettrica. Siamo convinti infatti che eventi come quello del 13 aprile siano una grande opportunità per promuovere la mobilità del futuro, a emissioni zero, dal circuito dell’Eur a tutte le strade della Capitale. Ricordo inoltre che dal 12 aprile l’area dell’evento sarà accessibile gratuitamente a tutti per assistere alle numerose attrazioni previste negli spazi dell’E-Village”, ha dichiarato la Sindaca di Roma, Virginia Raggi.
“Sono molto orgoglioso di essere qui oggi e poter annunciare i dettagli del ritorno a Roma della Formula E, che ormai è parte del tessuto culturale e sportivo di questa città” – ha affermato Alejandro Agag, Presidente e Fondatore di Formula E – “In un anno abbiamo compiuto importanti passi avanti in termini di innovazione tecnologica e qualità dei contenuti per il pubblico, con l’obiettivo di regalare agli spettatori una giornata di puro divertimento, velocità e sport”.
La quinta stagione del Campionato ABB FIA Formula E ha visto il debutto della rivoluzionaria vettura di seconda generazione e l’arrivo di un campione del calibro di Felipe Massa. La nuova monoposto Gen2, in particolare, vanta un sensibile aumento delle prestazioni che consente a team e piloti di completare l’intera durata di gara senza effettuare il pit-stop per il cambio vettura: una testimonianza dei progressi in corso nella tecnologia delle batterie e dei veicoli elettrici nell’arco di soli quattro anni.
Il ritorno a Roma, in particolare, sarà ricco di grandi novità. Quest’anno, le iniziative per la città eterna inizieranno già a partire da lunedì 8 aprile, con una due giorni di festa in Viale Europa dedicata in particolare ai residenti del quartiere Eur, che ospita la gara per il secondo anno consecutivo. 
Inoltre, venerdì 12 a partire dalle ore 12.00, l’area interessata dalla Formula E sarà accessibile gratuitamente per permettere a tutti i cittadini di usufruire dei diversi servizi previsti e vivere da vicino le emozioni dei preparativi.

L’organizzazione provvederà alla a potatura e messa in sicurezza delle alberature che insistono sui tratti commerciali di viale Europa. L’intervento consentirà da subito una fruizione in sicurezza della via oltre che garantire, per i mesi estivi, il non oscuramento derivante dai rami prospicienti gli esercizi commerciali. L’ulteriore eredità per la città prevede la donazione a titolo gratuito di 15 decespugliatori da dare in dotazione al Ministero di Grazia e Giustizia, all’interno del programma di reinserimento sociale dei detenuti. Le macchine saranno utilizzate per la cura ordinaria e straordinaria del verde pubblico.

XXV ACEA MARATONA INTERNAZIONALE DI ROMA

Quando Domenica 7 aprile, dal 4 al 6 aprile il villaggio al Ragusa Off

L’EVENTO

Domenica 7 aprile si svolgerà la XXV ACEA Maratona Internazionale di Roma, l’evento di running organizzato dalla Federazione Italiana di Atletica Leggera e da Roma Capitale inserito nel calendario FIDAL con classificazione Gold e in quello IAAF quale Silver Label Road Race.

La partenza della maratona è fissata alle 8.35 (alle 8.30 si aprirà con la gara dei disabili) in via dei Fori Imperiali, all’altezza di Largo Corrado Ricci, e l’arrivo sarà sempre in via dei Fori Imperiali poco prima dell’incrocio con via Cavour. Alla prova competitiva di 42,195 chilometri è abbinata la Stracittadina non competitiva di 5 chilometri, che partirà sempre in via dei Fori Imperiali a seguire dall’ultima partenza delle tre onde della maratona, e si concluderà all’interno del Circo Massimo.

Chiuse le iscrizioni per la maratona, ai nastri di partenza si attendono 10.000 partecipanti: le iscrizioni sono state chiuse in anticipo per garantire a tutti i runner la migliore esperienza sui 42,195 chilometri. Nel dettaglio, saranno 7080 gli italiani e 2920 gli stranieri provenienti da 88 nazioni differenti.

Alla Stracittadina di 5 chilometri, le cui iscrizioni saranno aperte fino a sabato 6 aprile al villaggio allestito al Ragusa Off di via Tuscolana, si attendono migliaia di persone, tra cittadini e turisti.

LA STRACITTADINA

La Stracittadina partirà sempre da via dei Fori Imperiali, qualche minuto dopo lo start della maratona. Il percorso si snoda nel cuore della Roma imperiale, toccando alcune delle vie più affascinanti della Città Eterna, e arriva dentro al Circo Massimo, luogo della festa finale con stand e animazione per tutti. Alla Stracittadina, grazie anche ai tanti progetti dedicati a studenti, anziani, associazioni non profit, sono attese migliaia di persone che renderanno la giornata unica. Le iscrizioni si potranno fare fino al 3 aprile sul sito ufficiale della XXV Acea Maratona Internazionale di Roma, e dal 4 al 6 aprile, dalle 10 alle 20, all’Acea Marathon Expo-Ragusa Off di via Tuscolana. Insieme a Decathlon, partner della Stracittadina, è stato realizzato il progetto “Fai sport con Decathlon”, che consentirà di donare materiale sportivo agli Istituti scolastici attraverso le iscrizioni di studenti e genitori degli stessi.

Tags
Condividi

0 Commenti

Ancora nessun Commento!

Non ci sono commenti per ora, vuoi aggiungere uno?

Scrivi un commento

Scrivi un Commento