Roma da Leggere

News

Sport Roma settembre 2018: si corre nella Capitale

Sport Roma settembre 2018: si corre nella Capitale
settembre 09
20:23 2018

Sport Roma settembre 2018: è il mese dei buoni propositi. La Capitale si mette in moto e risponde con due appuntamenti importanti. Al via la seconda edizione della Via Pacis

Settembre è il mese dei buoni propositi. Se la prova costume è fallita, si riparte con nuovo spirito: c’è un anno nuovo che ci aspetta per riprovarci la prossima estate. Ecco allora che le palestre si ripopolano e gli appassionati di sport si risvegliano. Roma offre a tutti tante possibilità per rimettersi in gioco: corsi per tutti i livelli e per tutti i gusti. Se però non volete cimentarvi, potete comodamente “stare a guardare”. Si può vantare il titolo di “sportivi” anche se si è semplici spettatori.

La città eterna, ovviamente, è pronta ad accontentarvi. Ecco una serie di eventi da non perdere!

MEZZA MARATONA “VIA PACIS” – DOMENICA 23 SETTEMBRE 2018: 

Via Pacis, è questo il nome della mezza maratona promossa da Roma Capitale, dal Pontificio Consiglio della Cultura e dalla FIDAL che, dopo il successo dello scorso anno, tornerà a far vivere ai runner una giornata emozionante lungo le strade della Capitale.

Una mezza maratona che unirà tutti i popoli, le persone di buona volontà, coloro che dicono no alla violenza e che credono nella bellezza della vita, dell’integrazione e della condivisione. Veramente per tutti perchè ci sarà anche una 5 chilometri non competitiva, la “Run For Peace”.

Obiettivi e parole d’ordine della “Via Pacis” lungo le strade dell’Urbe: pace, integrazione, inclusione, solidarietà, no al razzismo. Partenza alle ore 9.00 da piazza San Pietro e si passa per la Sinagoga, la Grande Moschea, la Chiesa Ortodossa di Roma e la Chiesa Valdese.

2.547 gli iscritti, il doppio dell’anno scorso. Previste deviazioni e limitazioni dei mezzi pubblici e chiusure lungo il percorso con disagi e ripercussioni sulla città. Tra i partecipanti persone di ogni età, unite dalla passione per lo sport e dai valori – solidarietà, pace, inclusione – che questa manifestazione porta avanti. Ognuno con il suo pettorale, ognuno con il suo messaggio di pace incentrato sulla frase io corro perché, messaggio che rilascerà, a traguardo raggiunto, in alcune colonne trasparenti che simboleggiano le colonne della pace.

Alla partenza sarà presente Ndileka Mandela, nipote di Nelson, che leggerà un testo insieme ai tanti leader religiosi, insieme ai tanti leader religiosi delle diverse confessioni. Ispirata al tradizionale pellegrinaggio delle sette chiese, la Via Pacis toccherà cinque tappe principali, che sottolineeranno la partecipazione delle diverse confessioni religiose: San Pietro, la Sinagoga, la Moschea, la Chiesa Valdese e la Chiesa Ortodossa, in due percorsi podistici dalla distanza equivalente a una mezza maratona di 21,097 Km per la competitiva e di 5 km per la non competitiva.

Tutte le informazioni qui: http://romahalfmarathon.org

VIA LIBERA! – DOMENICA 16 SETTEMBRE 2018

Domenica 16 settembre, in apertura della Settimana europea della Mobilità, è prevista la nuova edizione di #VIALIBERA: strade che per l’intera giornata saranno chiuse al traffico e interamente dedicate a pedoni e ciclisti.

Il percorso interessa più strade: da via Cola di Rienzo a via Tiburtina (San Lorenzo), via dei Fori Imperiali e largo Corrado Ricci, da via XX Settembre a Piazza Venezia e ancora viale Manzoni, via Labicana, via Veneto, via Bissolati, viale Regina Elena, largo Federico Fellini, piazzale Brasile, Villa Borghese (scarica la mappa).

Dalle 10 alle 19, quindi,  saranno chiuse al traffico, del tutto o in parte, alcune strade: via Cola di Rienzo, via del Corso, piazza Venezia, (dove sarà in vigore il doppio senso di circolazione sul lato di palazzo Venezia), via dei Fori Imperiali, via di San Gregorio (dove circolerà solo il trasporto pubblico nella corsia in direzione di piazza Capena), via Veneto (da via Boncompagni a via Porta Pinciana), via XX Settembre (da Porta Pia a largo Santa Susanna; i bus potranno invece transitare sulla corsia riservata tra via Goito e via Pastrengo e tra via Palestro e Porta Pia), via Bissolati (in direzione di via Veneto), viale Regina Elena, via San Martino della Battaglia (dove si circolerà solo in direzione di via Castro Pretorio), via Castro Pretorio (dove si circolerà solo in direzione e nel tratto da via San Martino della Battaglia a via Mozambano), viale dell’Università (si circolerà tra e verso viale delle Scienze e viale Regina Elena), via Tiburtina (da piazzale Tiburtino a via dei Reti), via Giolitti (da viale Manzoni al sottovia di via Santa Bibiana), via Labicana e viale Manzoni (dove si circolerà nel tratto e nella direzione tra piazza del Colosseo e via Giolitti). Per tutta la durata della manifestazione deviate le linee del trasporto pubblico. Aggiornamenti in tempo reale su muoversiaroma.it e atac.roma.it

Il percorso è stato ulteriormente dettagliato e ampliato, con altri itinerari che i cittadini hanno potuto proporre. Il tutto si arricchisce di eventi, attività e feste di quartiere, iniziative mirate a promuovere un nuovo approccio culturale alla mobilità e un nuovo uso della strada, a misura d’uomo e a salvaguardia delle utenze più deboli.

L’iniziativa consente anche di verificare le pedonalizzazioni transitorie e definitive già allo studio da parte dell’Amministrazione, nell’ambito dei diversi Municipi, e di promuoverne di nuove.

In continuità con la precedente edizione, Roma Capitale e la Consulta Cittadina hanno invitato gli enti privi di scopo di lucro, gli organismi associativi, i comitati e i liberi cittadini attivi nella promozione della mobilità dolce e sostenibile e nei settori artistico-culturale e dello sport, a partecipare e a diffondere l’iniziativa, nonché a proporre eventuali attività nell’ambito della giornata del 16 settembre e nelle edizioni successive.

Coloro che hanno contribuito a valorizzare la giornata con eventi e iniziative sono rappresentati nel Programma #VIALIBERA, pubblicato e in aggiornamento continuo sulla pagina web romamobilita.it , dove sono disponibili tra l’altro tutte le informazioni relative all’evento, le mappe e le indicazioni sugli itinerari, nonché il programma delle ulteriori iniziative previste nell’ambito della Settimana europea della Mobilità. Domenica 16 c’è l’imbarazzo della scelta tra biciclettate, trekking urbano, passeggiate, presentazioni di progetti, convegni.

CORRIROMA 10KM – DOMENICA 16 SETTEMBRE 2018:

Per gli amanti del running, torna un grande appuntamento. Appuntamento il 16 settembre,  alle ore 8:15 del mattino, 10 km lungo un percorso tutto nuovo, nel cuore di Roma. Per tutti gli iscritti la maglia tecnica, per tutti i finisher una splendida medaglia!

Partenza in via di San Gregorio, arrivo al Circo Massimo. In mezzo, si potrà correre ammirando Piazza Navona, via di Ripetta e Piazza del popolo. Non solo sport, quindi: correre a Roma vuol dire calcare la storia e ammirarne i monumenti.

Iscrizioni ed info disponibili qui: www.corriroma.it

 

Tags
Condividi

0 Commenti

Ancora nessun Commento!

Non ci sono commenti per ora, vuoi aggiungere uno?

Scrivi un commento

Scrivi un Commento