Roma da Leggere

News

Tabellino Bologna-Lazio 0-2: boxing day biancoceleste

Tabellino Bologna-Lazio 0-2: boxing day biancoceleste
dicembre 26
17:09 2018

Tabellino Bologna-Lazio 0-2: Luiz Felipe e Senad Lulic firmano la vittoria. Simone Inzaghi manda in crisi il fratello, ma festeggia un consolidato quarto posto e si coccola Luis Alberto 

La Lazio si regala un felice Natale e lo regala a tutti i suoi tifosi bissando il successo casalingo contro il Cagliari, vincendo a Bologna per 2 a 0. Una rete per tempo, entrambe da calcio d’angolo, permettono ai biancocelesti di ottenere tre punti che le permettono di staccare il Milan a tre punti e consolidare il quarto posto. 

La squadra di Simone Inzaghi si aggiudica quindi il match del boxing day mettendo ufficialmente in crisi il fratello Filippo, tecnico dei felsinei. Non una partita bellissima, ma vinta da grande squadra, matura, che non ha mai sofferto. Ci pensano Luiz Felipe e Senad Lulic a confezionare la vittoria con due reti arrivate da calci d’angolo, magistralmente battuti da Luis Alberto. 

Minimo sforzo, quindi, ma massimo risultato: tre punti, quarto posto, prova di maturità e la conferma del ritorno del vero Luis Alberto, protagonista anche al Dall’Ara.

Questo il tabellino del match disputato mercoledì 26 dicembre 2018: 

Bologna-Lazio 0-2

Marcatori: 30′ Luiz Felipe (L), 90′ Lulic (L)

BOLOGNA (3-5-2): Skorupski; Calabresi, Danilo, Helander; Mattiello (61′ Orsolini), Poli (82′ Destro), Nagy, Svanberg, Krejci; Santander, Okwonkwo (64′ Palacio). A disp.: Da Costa, Santurro, De Mario, Dijks, Gonzalez, Paz, Dzemaili, Mbaye, Donsah, Pulgar. All.: Filippo Inzaghi.

LAZIO (3-4-2-1): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Marusic, Leiva, Milinkovic (74′ Lukaku), Lulic; Correa (66′ Parolo), Luis Alberto; Caicedo (61′ Immobile). A disp.: Proto, Guerrieri, Bastos, Wallace, Patric, Murgia, Cataldi, Badelj. All.: Simone Inzaghi.

Arbitro: Luca Pairetto (Sez. Nichelino)

Ass.: Del Giovane – Bindoni

IV uomo: Serra

VAR: Nasca

AVAR: Vivenzi

NOTE. Ammoniti: 45′ Calabresi (B), 81′ Palacio (B)

Recupero: 3′ (st).