Roma da Leggere

News

Tabellino e Foto Lazio-Udinese 2-0: Caicedo gol. I biancocelesti alzano la testa

Tabellino e Foto Lazio-Udinese 2-0: Caicedo gol. I biancocelesti alzano la testa
aprile 18
09:25 2019

Tabellino e Foto Lazio-Udinese 2-0: i biancocelesti tornano al successo battendo i friulani nel recupero della 25^ giornata. Buon primo tempo, trascinati da un Caicedo  in gran forma

Solo una vittoria poteva lasciare la porta aperta per sperare ancora di raggiungere il quarto posto, o per lo meno per continuare a lottare.  Questa volta la Lazio non manca l’occasione e vince il recupero della 25^ giornata di Serie A disputata mercoledì 17 aprile 2019 battendo l’Udinese. Accade tutto nel primo tempo: una rete di Caicedo e un autogol di Sandro chiudono i conti e riportano i biancocelesti a meno 3 dal quarto posto.

Finalmente cinica la squadra di Simone Inzaghi: non sciupa, ma anzi trasorma in gol le occasioni. Sblocca subito il risultato con Caicedo, perfetto il suggerimeto di Ciro Immobile che in verticale lo lancia davanti Musso. Questa volta è palo-gol. Il raddoppio è un autogol di Sandro, ma c’è lo zampino di 3/4 di Lazio. Non manca nei primi 45 minuti l’occasione clamorosa sui pedi di Immobile che manca ancora l’appuntamento col gol, mentre allo scadere il VAR annulla una rete ad Acerbi.

Ripresa da brivido. Dopo appena 5 minuti fallo da rigore di Lulic su Lasagna. Dal dischetto De Paul, ma Strakosha è pronto e nega il gol. Udinese più viva nella ripresa, favorita da errori difensivi di Patric e Lulic, mentre la Lazio si limita ad amministrare bene il doppio vantaggio.

Non mancano le occasioni ai biancocelesti per rendere più pieno il risultato. Sfiora la rete Parolo, che si dimostra anche generoso servendo ad Immobile un pallone d’oro, che il bomber cicca clamorosomente.

Prossimo appuntamento per la Lazio ancora in casa contro un Chievo già retrocesso. Altra occasione da non sfruttare.

Tabellino Lazio-Udinese 2-0, gara valida per la 25^ giornata di Serie A disputata mercoledì 17 aprile 2019: 

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Patric, Acerbi, Luiz Felipe (37’st Wallace); Romulo, Parolo, Lucas Leiva (33’st Jordao), Milinkovic-Savic, Lulic; Caicedo (23’st Badelj), Immobile. A disposizione: Proto, Guerrieri, Capanni, Cataldi, Durmisi, Bastos, Radu, Neto, Marusic. Allenatore: Inzaghi.

UDINESE (3-5-1-1): Musso; Larsen, Ekong, Wilmot; Ingelsson (1’st D’Alessandro), Badu (13’st Teodorczyk), Sandro, Mandragora, Zeegelaar; De Paul (29’st De Maio); Lasagna. A disposizione: Nicolas, Perisan, Nuytinck, Samir, Halfredsson, Micin, Okaka. Allenatore: Tudor.

ARBITRO: Calvarese di Teramo.

MARCATORI: 21’pt Caicedo (L), 24’pt autorete Sandro (L).

NOTE: Al 7’st Strakosha (L) respinge un rigore a De Paul (U). Ammoniti Luiz Felipe, Lucas Leiva (L). Recupero: 1’pt – 3’st. Calci d’angolo 5-4 per l’Udinese.

Tags
Condividi

0 Commenti

Ancora nessun Commento!

Non ci sono commenti per ora, vuoi aggiungere uno?

Scrivi un commento

Scrivi un Commento