Roma da Leggere

News

Tabellino Lazio-Frosinone 1-0: lampo di Luis Alberto per i primi tre punti

Tabellino Lazio-Frosinone 1-0: lampo di Luis Alberto per i primi tre punti
settembre 02
22:20 2018

Tabellino Lazio-Frosinone 1-0: un lampo di Luis Alberto è l’unica luce della serata allo Stadio Olimpico. Lazio ancora lenta e prevedibile

Servivano tre punti e tre punti sono arrivati, per smuovere una  classifica imbarazzante. E tre punti sono arrivati, ma non senza imbarazzi.Tanta, troppa fatica per battere un Frosinone che ha fatto poco per mettere in difficoltà i lazial. I meccanismi biancocelesti sembrano bloccati: la manova è lenta, i laziali non vedono la porta e e gambe sono ancora pesanti.

Ci ha pensato allora Luis Alberto a decidere la pratica. Suo il gol che ha deciso e chiuso il match valido per la trza giornata di SerieA disputata domenica 3 settemre allo stadio Olimpico.

Questo il film del match:

Più dura del previsto. Un primo tempo povero di emozioni, che si chiude su un anonimo 0 a 0. Non che la Lazio non abbia avuto le sue occasioni: una rete annullata a Milinkovic, che sbaglia due reti che sembravano fatte. Un palo di Parolo e  un errore sotto porta di Immobile. Oltre a questo, però, manovra prevedibile ed errori in successione di Wallace. Sul piano del gioco, quindi, Lazio ancora brutta copia di quella della passata stagione.

Cambia la musica nel secondo tempo. L’acuto è di Luis Alberto,  completamente avulso dal gioco nei primi 45 minuti. Batti e ribatti in area con una palla vagante che arriva sui piedi  dello spagnolo che  al volo deposita in rete.

Il Frosinone non sta a  guardare, anzi su calcio d’angolo crea le su occasioni per pareggiare. La Lazio dalla sua prova a raddoppiare, ma l’unica occasione degna di tale nome è quella di Acerbi. Ci prova in spaccata, ma il tiro termina alto.

La classifica si è mossa. Ora la pausa per le nazionali è propizia: la Lazio deve recuperare il gioco che si è smarrito e la fiducia negli uomini chiave. Ciro Immobile è uscito tra gli applausi, ma senza sorriso. Deve recuperare il feeling con il gol  e tornerà anche il sorriso.

Lazio-Frosinone 1-0

Marcatore: 49′ Luis Alberto (L)

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Wallace, Acerbi, Radu; Marusic, Parolo, Leiva, Milinkovic (82′ Murgia), Lulic; Luis Alberto (88′ Badelj); Immobile (85′ Caicedo).

A disp.: Proto, Guerrieri, Patric, Bastos, Basta, Caceres, Murgia, Cataldi, Badelj, Durmisi, Correa, Caicedo.

All.: Inzaghi.

FROSINONE (3-5-2): Sportiello; Brighenti, Salamon, Capuano; Zampano (71′ Ghiglione), Chibsah, Maiello, Cassata (81′ Soddimo), Molinaro; Ciano, Perica (71′ Ardaiz).

A disp.: Bardi, Ariaudo, Goldaniga, Beghetto, Krajnc, Soddimo, Crisetig, Besea, Matarese, Pinamonti.

All.: Longo.

Arbitro: Gianpaolo Calvarese (sez. Teramo)

Ass.: Bottegoni – Galetto

IV uomo: Di Paolo

VAR: Manganiello

AVAR: Longo

NOTE. Ammoniti: 3′ Brighenti (F), 20′ Parolo (L)

Condividi

0 Commenti

Ancora nessun Commento!

Non ci sono commenti per ora, vuoi aggiungere uno?

Scrivi un commento

Scrivi un Commento