Roma da Leggere

News

Tabellino e Foto Lazio-Siviglia 0-1, Inzaghi perde i pezzi, sconfitta e rosa dimezzata

Tabellino e Foto Lazio-Siviglia 0-1, Inzaghi perde i pezzi,  sconfitta e rosa dimezzata
febbraio 14
20:49 2019

Tabellino e Foto Lazio-Siviglia 0-1: i biancocelesti si leccano le ferite e non solo per il risultato.  Alle tante assenze si aggiungono altri infortuni: rosa dimezzata nel momento decisivo della stagione. Rivivi il match con le foto di Stefano Scaldaferri

Difficile, resa forse impossibile dagli infortuni che hanno dimezzato la rosa a disposizione di Simone Inzaghi. Una Lazio rimaneggiata, senza Immobile e Milinkovic, ha fatto ben poco per fermare la forza del Siviglia, che ha confermato la sua superiorità. Serviva una prestazione al 100%, tutta cuore e polmoni. Invece sono emersi i problemi fisici, le scorie legate ai tanti impegni ravvicinati che hanno esaurito le pile biancocelesti. Termina 1 a 0 per il Siviglia la gara di andata dei sedicesimi di finale di Europa League disputata giovedì 14 febbraio allo Stadio Olimpico. Un risultato che rende proibitivo il passaggio del turno: meno di una settimana a disposizione per preparare la sfida e in mezzo la gara di campionato contro  il Genoa.

Partita in salita da subito.  Al 22^ il gol del vantaggio con Ben Yedder azione in velocità, bucata totalmente la difesa laziale e rete spagnola. Meritato perchè la Lazio vista nella prima parte di gara è ben poca cosa al cospetto di una squadra sicuramente forte e ben organizzata. Le azioni biancocelesti invece lente e prevedibili, non hanno mai impensierito gli ospiti.

Un gol che sveglia sicuramente l’undici di Simone Inzaghi che reagisce riversandosi in area avversaria e sfiorando il gol con Marusic: la palla beffa il portiere Vaclik, ma il salvataggio sulla porta nega il pari ai laziali. Ed è clamoroso che questa sia l’occasione più nitida della Lazio.

Nella ripresa la Lazio sembra avere una marcia in più, nonostante le assenze che continuano ad aggiungersi. Oltre a Immobile e Milinkovic, in tribuna, Inzaghi nel primo tempo perde Luis Alberto, al suo posto Durmisi, mentre nel secondo tempo Cataldi entra al posto di Parolo. Dopo 10 minuti il terzo cambio obbligato per Inzaghi: Bastos out infortunato, dentro al suo posto Luis Felipe, bravo a rendersi pericoloso subito in area avversaria.

La Lazio non ne ha: ci prova nel finale tentando l’assalto all’arrembaggio. Ci prova con Radu, con Leiva per approfittare della retroguardia spagnola, ma fino al 93^ quando gli spagnoli partono in contropiede sembrano inarrestabili.

E’ la cronaca di un crollo biancocleste, forse annunciato, perchè oltre al risultato, ancor più preoccupante è la condizione dei giocatori biancocelesti. Una serie di infortuni e una serie di giocatori che sono in campo, ma fuori condizione in un momento cruciale della stagione. TRa tre giorni Lazio attesa in Liguria contro il Genoa, tra una settimana a Siviglia per la gara di ritorno. Poi ci sarà la Coppa Italia e il derby. Tutto o niente, in pochi giorni.

Tabellino Lazio-Siviglia 0-1:

LAZIO (3-4-2-1): Strakosha; Bastos (12′ st Luiz Felipe), Acerbi, Radu; Marusic, Parolo (1′ st Cataldi), Lucas Leiva, Lulic; Luis Alberto (44′ pt Durmisi), Correa; Caicedo. A disposizione: Patric, Proto, Badelj, Romulo. Allenatore: Inzaghi

SIVIGLIA (3-4-1-2): Vaclik; Mercado, Kjaer, Gomez; Navas, Banega, Vazquez, Escudero (30′ st Promes); Sarabia (38′ st Amadou); André Silva, Ben Yedder (27′ st El Haddadi). A disposizione: Mesa, Soriano, Gil, Rog. Allenatore: Machìn

ARBITRO: Vincic (Slo)

MARCATORI: 22′ pt Ben Yedder (S)

NOTE: Ammoniti: Radu, Correa, Acerbi (L); Banega, Mercado (S). Recupero: 1′ pt, 3′ st.