Roma da Leggere

News

Foto e tabellino Roma-Genoa 2-1, i giallorossi non mollano il terzo posto

Foto e tabellino Roma-Genoa 2-1, i giallorossi non mollano il terzo posto
aprile 18
22:57 2018

Tabellino Roma-Genoa 2-1: grazie al gol di Under e all’autorete di Zukanovic i giallorossi si aggiudicano il match con il Genoa disputato mercoledì 18 aprile 2018. Vittoria che consente alla Roma di non mollare il terzo posto

La Roma mette da parte per un momento la semifinale di Champions League con il Liverpool e continua a difendere il terzo posto in Campionato ottenendo una vittoria sul Genoa nel match che si è giocato all’Olimpico mercoledì 18 aprile 2018 alle 20,45.

Under apre le marcature, un autogol di Zukanovic consente alla Roma di portarsi sul 2-0. Lapadula riapre la partita a mezz’ora dalla fine, gli ospiti creano pericoli nel finale ma la Roma difende il risultato. Con questi 3 punti i giallorossi salgono a quota 64 punti, sempre a pari punti con la Lazio: la squadra di Di Francesco non può permettersi distrazioni in Campionato per non perdere la terza posizione che vale un posto nella prossima Champions League.

La partita – Al 17′ Under sblocca il risultato. Calcio di punizione battuto da Kolarov, in area di rigore Under a due passi dalla porta con il sinistro non sbaglia e la mette dentro. Insiste la Roma che cerca il secondo gol,  ma le conclusioni di El Shaarawy e Dzeko sono inconcludenti. Intorno alla mezz’ora di gioco si fa vedere il Genoa con un cross pericoloso di Hiljemark, ma Alisson in uscita bassa blocca il pallone. Più Genoa che Roma nel finale di primo tempo, ma il risultato resta ferma sull’1-0.

Al 52′ raddoppia il vantaggio la squadra di casa. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Zukanovic nel tentativo di allontanare la palla la devia in rete con un colpo di testa.  Al 61′ accorcia le distanze il Genoa. Pandev approfitta di un errore di Gerson che perde palla a metà campo, lancia lungo per Lapadula che elude due difensori avversari e insacca in rete. Gli ospiti sembrano aver preso consapevolezza delle proprie capacità e costringono la Roma a difendersi. Al 79′ rischiano i giallorossi con un errore difensivo di Manolas che consente a Lapadula di ripartire; cross per Medeiros che però non riesce ad andare al tiro. Florenzi ha due occasioni per mettere il risultato al sicuro ma Perin gli nega il gol. Nonostante l’assalto finale, il Genoa non riesce ad agguantare il pareggio.

Tabellino Roma-Genoa

MARCATORI Under (R) al 17′, aut. Zukanovic (G) al 52′, Lapadula  (G) al 61′

ROMA ( 4-3-3 ) : Alisson; Florenzi, Fazio, Juan Jesus, Kolarov; Gerson (dal 70′ Manolas), Gonalons, Pellegrini; Under (dal 77′ Schick),  Dzeko, El Shaarawy (dall’82’ Strootman). All. Di Francesco

GENOA ( 3-5-2 ) : Perin; El Yamiq, Rossettini  Zukanovic; Rosi  Hiljemark (dal 54′ Medeiros), Bertolacci,  Rigoni, Migliore (dal 60′ Rossi); Pandev (dal 63′ Cofield,  Lapadula. All. Ballardini

ARBITRO Pairetto di Nichelino

NOTE Ammoniti Rossettini