Roma da Leggere

News

Tabellino Shakhtar Donetsk-Roma 2-1, giallorossi a due facce

Tabellino Shakhtar Donetsk-Roma 2-1, giallorossi a due facce
febbraio 22
00:06 2018

Tabellino Shakhtar Donetsk-Roma 2-1: dopo essersi portati in vantaggio con Under, i giallorossi si fanno rimontare dagli ucraini nella gara di andata degli ottavi di Champions League

Dopo aver lasciato il segno in Campionato, con 4 gol in 3 partite, Under sigla anche il suo primo gol europeo. Ma la sua rete e un formidabile Alisson non bastano alla Roma che si fa rimontare ed esce sconfitta dalla gara di andata degli ottavi di Champions League contro lo Shakhtar Donetsk.

Al 6’ la Roma ha già due occasioni per portarsi in vantaggio: dalla bandierina Kolarov crossa al centro, Dzeko ci prova ma Pyatov respinge. Sulla respinta arriva Fazio il cui tiro viene respinto dalla difesa avversaria. Lo Shakhtar non resta a guardare e prova a rendersi pericoloso soprattutto con Marlos che però non concretizza. Al 20’ è Manolas ad andare vicino al gol del vantaggio, che di testa manda di poco fuori. A pochi minuti dal duplice fischio si sblocca il risultato: assist bellissimo di Dzeko per Under che di sinistro batte Pyatov e insacca in rete.

A inizio ripresa i padroni di casa si fanno subito vedere con un destro a giro di Ferreyra: Alisson non si fa trovare impreparato e difende il risultato. Al 52’ però gli ucraini trovano il gol del pari. Rakitskiy crossa per Ferreyra, Florenzi non riesce a intervenire sul pallone e Ferreyra ne approfitta per tirare in porta. I giallorossi accusano il colpo e lo Shakhtar si spinge in avanti: è Alisson nel giro di pochi minuti a negare il gol agli ucraini, prima a Marlos e poi a Taison. Ma al 71’ il portiere giallorosso non riesce a fermare Fred che da calcio piazzato mette la palla sotto la traversa. È una Roma del tutto diversa rispetto a quella vista nel primo tempo: fatica a trovare spazi e a creare azioni pericolose. Nei minuti di recupero Bruno Peres evita che il passivo diventi più pesante salvando sulla linea il tiro di Ferreyra.

La qualificazione è ancora un discorso aperto, ma Di Francesco ora dovrà lavorare molto in vista del ritorno che si disputerà il 13 marzo all’Olimpico.

 

TABELLINO SHAKHTAR DONETSK-ROMA 2-1

MARCATORI Under (R) al 41’.; Ferreyra al 52′, Fred al 71′.

SHAKHTAR DONETSK (4-2-3-1) Pyatov; Butko, Kryvtsov (dal 47’ p.t. Ordets), Rakitsky, Ismaily; Stepanenko, Fred; Marlos, Taison, Bernard (dal 46’ s.t. Kovalenko); Ferreyra . (Shevchenko, Zubko, Dentinho, Patrick, Petriak). All. Fonseca

ROMA (4-2-3-1) Alisson; Florenzi (dal 26’ s.t. Bruno Peres), Manolas, Fazio, Kolarov; De Rossi, Strootman; Under (dal 26’ s.t. Gerson), Nainggolan (dal 38’ s.t. Defrel), Perotti; Dzeko. (Skorupski, Juan Jesus, Pellegrini, Schick). All. Di Francesco

ARBITRO Collum (Sco).

NOTE Ammoniti Ferreyra, Taison, Perotti