Roma da Leggere

News

Trattati di Roma, musiche dal mondo Rom con Alexian Santino Spinelli e l’Orchestra Europea per la Pace

Trattati di Roma, musiche dal mondo Rom con Alexian Santino Spinelli e l’Orchestra Europea per la Pace
marzo 19
19:13 2017

Il concerto avrà luogo nell’ambito delle celebrazioni per il 60° anniversario dei Trattati di Roma, il 24 marzo 2017 alle ore 19,30 nell’Aula Magna dell’Università La Sapienza

Da Comunicato Stampa- Trattati di Roma

L’Orchestra Europea per la Pace e l’Alexian Group in concerto per il 60° anniversario dei Trattati di Roma il 24 marzo 2017 alle ore 19,30 nell’Aula Magna dell’Università La Sapienza. L’Alexian Group di Santino Spinelli e l’Orchestra Europea per la Pace, diretta dal Maestro Antonio Cericola, saranno protagonisti di un evento di portata europea al cospetto delle più alte cariche istituzionali italiane ed europee e della stampa internazionale. Il concerto si svolgerà, infatti, nell’ambito delle celebrazioni del 60° anniversario dei Trattati di Roma che, di fatto hanno, dato inizio all’Unione Europea.

La manifestazione si svolgerà nell’elegante e prestigiosa sala dell’Aula Magna dell’Università La Sapienza di Roma. Il concerto è previsto alle ore 19,30. L’Orchestra Europea per la Pace reca con sé un messaggio di pace, di amore e di fratellanza fra i popoli per un’Europa unita, solidale e senza discriminazioni. Le musiche eseguite con l’orchestra appartengono al mondo Rom e sono composizioni originali di Santino Spinelli che eseguirà con i suoi figli, Gennaro Spinelli al violino, Giulia Spinelli al violoncello e Evedise Spinelli all’arpa e il suo Alexian Group un percorso musicale e canoro originale per una musica etno-sinfonica europea.

È un viaggio attraverso gli stili musicali romanès di diverse aree geografiche elevando le tradizioni locali ad arte universale. È l’unico caso in cui l’orchestra accompagna un ensemble di musica Rom e il cui compositore è anche esecutore. È la più grande novità musicale europea che sta riscuotendo grandi consensi nei più grandi teatri d’Europa e luoghi istituzionali come il Palazzo del Consiglio d’Europa o il Parlamento Europeo.

Sarà eseguita, su musica del maestro Antonio Cericola, anche un Melologo con la poesia Auschwitz di Santino Spinelli che orna, dal 24 ottobre 2010, il Roma Memorial di Berlino per le vittime del Porrajmos, l’olocausto dei Rom e Sinti, inaugurato con la cancelliera Angela Merkel e il Presidente della Repubblica Tedesca. La poesia sarà declamata in diverse lingue da illustri personaggi: Santino Spinelli in lingua romanì, Dijana Pavlovic in serbo-croato, Miriam Meghnagi in lingua ebraica e Franca Minucci in italiano. Molti musicisti dell’Orchestra Europea per la Pace sono abruzzesi.

TRATTATI DI ROMA – Alexian Santino Spinelli e l’Orchestra Europea per la Pace

Venerdì 24 marzo 2017, ore 19,30
Aula Magna dell’Università La Sapienza
Piazzale Aldo Moro, 5, 00185 Romahttp://www.europarl.it/it/succede_pe/60-anniversario.html